SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Mondolfo: Federico Buffa racconta "Due pugni guantati di nero". Appuntamento il 9 luglio in piazza

2' di lettura
142

Appuntamento in Piazza del Comune a Mondolfo, domenica 9 luglio, con il volto di Sky Sport Federico Buffa, accompagnato dal pianoforte di Alessandro Nidi, nello spettacolo “Due pugni guantati di nero”. L’iniziativa, voluta dal Comune di Mondolfo nell’ambito del programma degli eventi estivi, avvia la collaborazione fra amministrazione comunale e AMAT ed è realizzata con il contributo di Regione Marche e Ministero della Cultura.

Con la sua ben nota capacità di raccontare l’umanità che si annida a volte nei fatti di sport, Buffa, accompagnato dal pianoforte di Nidi, rivive sul palco la giornata del 16 ottobre 1968 alle Olimpiadi a Città del Messico. I velocisti Tommie Smith e John Carlos sono rispettivamente sul primo e sul terzo gradino del podio dei 200 metri. Voltandosi verso la bandiera statunitense sopra gli spalti abbassano la testa. Indossano un guanto nero, hanno il pugno alzato, i piedi scalzi, la giacca della tuta aperta e al collo una collanina di pietre, per ribadire la battaglia per i diritti civili degli afroamericani. Sul secondo gradino dello stesso podio sale l’australiano Peter Norman, che per solidarietà con i due atleti indossa la coccarda dell’Olympic Project for Human Rights.

Quella protesta simbolica mette però subito fine alla carriera di Smith e Carlos, trasformandone la vita in un inferno di critiche, minacce e intimidazioni: uno camperà lavando auto, l’altro come scaricatore al porto di New York. I due diventano comunque eroi della comunità afroamericana. Solo molti anni dopo sarà riconosciuto che non erano due neri e un bianco a chiedere rispetto e giustizia su quel podio ma tre esseri umani. Nel 2005 Norman sarà con loro, per l’inaugurazione di un monumento che ricorda quel giorno in Messico.

Esprime grande soddisfazione l’amministrazione del sindaco Barbieri per questo spettacolo, «che segna l’inizio di una preziosa collaborazione tra il Comune di Mondolfo e AMAT e che trasformerà la Piazza del Comune in un vero e proprio teatro a cielo aperto. Entrare nel circuito regionale di AMAT rappresenta un’importante opportunità per il territorio di ospitare eventi di qualità con artisti di spicco nel panorama nazionale».

I biglietti per lo spettacolo – posto unico numerato a 15 euro, con ridotto under 10 – sono già in vendita in tutte le biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket e su vivaticket.com. Biglietti acquistabili anche al botteghino allestito in piazza del Comune la sera precedente e quella di spettacolo dalle ore 19.

Informazioni: AMAT 071 2072439, Comune di Mondolfo - Ufficio Cultura e Turismo 0721 939218.

Inizio ore 21,15.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2023 alle 10:34 sul giornale del 09 giugno 2023 - 142 letture






qrcode