SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Calcio a 5, il bilancio della Buldog Lucrezia. Renzoni: "Stagione molto positiva, abbiamo sfiorato l'impresa"

2' di lettura
112

La Buldog Lucrezia ha chiuso domenica la sua intensa stagione, giocata sempre ad alti livelli e con l’A2 sfiorata d’un soffio in due occasioni. Rimane comunque un’annata sportiva di livello per i “cagnacci” che hanno sempre lottato alla pari contro qualsiasi avversario.

È mancata solamente la “ciliegina” sulla torta ma il bilancio rimane positivo. “Domenica a Terni si è chiusa una stagione molto positiva per la Buldog Lucrezia – afferma mister Elia Renzoni - Dopo la retrocessione della scorsa stagione, insieme alla società abbiamo rifondato il 70% della rosa cercando, giocatore per giocatore, uomini adatti ad un nuovo progetto mirato a dare una chiara identità e mentalità ad una squadra formata da un mix di uomini di esperienza, di ragazzi locali che fin dai primi passi nel calcio a 5 sono molto attaccati alla maglia Buldog e dall’inserimento di Under 19 che hanno dimostrato fin da subito la giusta ‘fame’ e voglia di crescere".

“Questo ci ha consentito di giocarci la conquista della Serie A2 sul campo a Porto Potenza Picena e poi a Terni: in entrambe le occasioni i ragazzi hanno davvero sfiorato quella che sarebbe stata una vera impresa lottando fino agli ultimi secondi di gara nonostante assenze pesanti come quella di Eduardo Paludo, il nostro professionista per eccellenza, giocatore di grande spessore tecnico ed esperienza che purtroppo in questa annata ha avuto problematiche che troppo spesso lo hanno tenuto lontano dal terreno di gioco”.

"Voglio ringraziare con forza, uno ad uno, tutti i miei atleti e il mio Staff perché hanno svolto un enorme lavoro fatto di passione e con una professionalità mai trovata in un gruppo di lavoro in serie B, una categoria in cui quasi ogni giocatore e ogni collaboratore ha un duro lavoro da fare prima di presentarsi la sera al campo. Ora si guarda al futuro con grande fiducia – conclude il trainer gialloblu - il progetto va avanti con forte entusiasmo”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2023 alle 16:27 sul giornale del 09 giugno 2023 - 112 letture






qrcode