SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: qualificazioni Trofeo delle Regioni, buoni risultati a Firenze per i ragazzi dell'Alma Juventus Fano

3' di lettura
216

Hanno tenuto alti i colori delle Marche i ragazzi della SCD Alma Juventus Fano arruolati dal selezionatore Stefano Vitellozzi per le qualificazioni al Trofeo delle Regioni 2023, che passavano anche per la prova su pista al velodromo “Enzo Sacchi” di Firenze. La formazione marchigiana nell’area Centro si è misurata come da programma con Toscana, Umbria ed Emilia Romagna, mentre hanno dato forfait Abruzzo e Liguria.

Ne è uscita una competizione comunque di altissimo livello, che ha indubbiamente accresciuto il bagaglio d’esperienza degli arancio-aragosta coinvolti. Youssef Dahani ha ottenuto un ottimo quinto posto nella graduatoria generale Esordienti, determinata dalla settima posizione nella specialità tempo race, dalla decima nell’eliminazione e dalla quinta nella corsa a punti. Edoardo Tesei e Tommaso Buscaglia si sono invece cimentati nell’inseguimento, nella velocità, nella corsa a punti e nella Madison a squadre Allievi, ed in quest’ultima Tesei e Buscaglia hanno centrato il loro miglior risultato classificandosi sesti in coppia. La rappresentativa marchigiana annoverava anche Letizia Esposto Giovanelli, inserita tra le Donne Allieve, plasmata nella società fanese ed attualmente in forza alla Bicifestival Riccione.

Lo stesso Dahani è stato poi capace di salire sul terzo gradino del podio dei II° Anno a San Girio (MC), dove gareggiavano gli Esordienti del DS Gabriele Gorini. Per lui anche qualche rimpianto per quell’ultima curva approcciata un po’ indietro, nel gruppetto di sei in fuga di cui faceva parte. Tra i I° Anno si è piazzato quindicesimo Kevin Piccioli, che ha dato l’impressione di poter concludere più avanti in una gara in cui Gianmarco Lucarelli è stato costretto al ritiro. Stesso scenario per gli Allievi dei DS Filippo Beltrami e Samuele Mancinelli, che privi dei lungodegenti Giacomo Sgherri e Luca Nicoloso hanno potuto apprezzare l’eccellente condotta di Mirko Sgherri. Il più piccolo dei fratelli Sgherri ha stretto i denti nei momenti di difficoltà, chiudendo tredicesimo dopo aver affrontato pure il duro strappo finale. La salita di questo percorso, che arrivava a toccare il 14% di pendenza, ha logorato maggiormente i compagni Emanuele Cantoro, Edoardo Tesei, Tommaso Arduini e Matteo Magnoni, ritiratisi strada facendo. Hanno invece completato la fatica sebbene in sofferenza Alessandro Baldelli e Diego Tinti, preceduti al traguardo da Andrea Antonioni e Tommaso Buscaglia. Lo scorso weekend agonistico della SCD Alma Juventus Fano ha inoltre portato i Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini a Gubbio, in un circuito in cui gli arancio-aragosta si sono presentati a ranghi ridotti per motivi di salute ed impegni scolastici e familiari vari. Nella categoria G1 Ginevra Agostini si è imposta tra le femmine e Nicholas Vegliò è giunto quarto tra i maschi, imitato da Sami Dahani tra i G4.

Prossimi impegni

venerdì 2 giugno:

Esordienti ed Allievi a Chiarino (MC)

domenica 4 giugno:

Giovanissimi ed Esordienti a Fano (PU)

Allievi a Villa Fontana (BO)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2023 alle 12:25 sul giornale del 03 giugno 2023 - 216 letture






qrcode