SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Brodetto&Kids da campioni: sempre più ricco il progetto rivolto ai bambini, in collaborazione col Ministero

4' di lettura
62

Sempre più ricco il format ‘Brodetto&kids’, all’interno di BrodettoFest, il Festival Internazionale dei brodetti e delle zuppe di pesce, finanziato dal Programma Operativo del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (Feamp) 2014/2020, in collaborazione con il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste - Masaf.

“I brodetti delle Marche sono un esempio della straordinaria biodiversità del mare Adriatico - dichiara il Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida - Il Ministero che ho l’onore di guidare sostiene il Festival, con l’obiettivo di sensibilizzare le giovani generazioni al mondo marino e all’educazione di un corretto stile di vita. Vogliamo celebrare un piatto simbolo della tradizione marinara, riscoperto, valorizzato e incoronato eccellenza dell’agroalimentare italiano, poiché racchiude un patrimonio inestimabile di saperi, cultura e tradizioni locali. Un patrimonio che insieme al collega Mirco Carloni, presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei deputati, abbiamo promosso anche a Barcellona, nel corso del Global Seafood di aprile. Un lavoro di promozione molto importante, portato avanti anche dall’assessore regionale Andrea Maria Antonini e dal presidente Francesco Acquaroli, perché valorizza un comparto che vogliamo rilanciare per l’economia regionale. E il Brodetto può essere un testimonial di questa straordinaria filiera”.

Il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste promuove una serie di azioni sul territorio nazionale rivolte a incentivare comportamenti in linea con sani stili di vita. Il pesce rappresenta la fonte principale di proteine nella dieta mediterranea, che rappresenta un vero e proprio modello di dieta sana e sostenibile, determinante nella prevenzione e nel contrasto del rischio di insorgenza di importanti patologie.

Bodetto&Kids è un percorso didattico-creativo-educativo, che nel 2023 si arricchisce di ulteriori momenti esperienziali sul tema della cultura del mare, della pesca e dei suoi prodotti al fine di stimolare la partecipazione emotiva e promuovere stili di vita e abitudini alimentari corretti nonché il rispetto del mare e dei suoi abitanti.

Dal 1 al 4 giugno, a Fano, laboratori, show cooking, degustazioni e spettacoli con al centro i bambini e le loro famiglie per informare pienamente e sviluppare in loro il consumo consapevole del pesce, alimento prezioso, fonte di omega 3, proteine nobili altamente digeribili, sali minerali e vitamine.

Tutti i giorni spazio bambini (0 - 4 anni) con il laboratorio didattico creativo (ore 18 - 21) e narrazione interattiva e favole a tema brodetto (ore 20 - 22). Giovedì 1, sabato 3 e domenica 4, i bambini da 4 anni in su, sono invitati a una lezione speciale: ‘Se lo dice il Prof’, incontro con il biologo marino Corrado Piccinetti alla scoperta dei pesci del Mare Adriatico (ore 18). Sono incontri pieni di fascino e suggestione quelli condotti dal professore Piccinetti, profondo conoscitore del mare e grande narratore che condurrà i bambini attraverso un viaggio fantastico per sperimentare i tutti i cinque sensi. Nel finale una deliziosa merenda a base di mini burger con scorfano pescato nel Mare Adriatico dai pescatori locali.

Poi ancora ‘Guarda e Gusta’: a scuola di cucina nel cooking show dedicato ai bambini dove potranno impastare e realizzare la pasta del cuore (ore 20). Saranno tre appuntamenti per imparare a fare gli gnocchetti con i sardoncini, poi con le vongole e, infine, con il brodetto. Dulcis in fundo, si degusta la propria ricetta da chef.

Venerdì 2 giugno (ore 18 - 21) in collaborazione con Fano Marine Center si terrà l’incontro ‘Il Mare al centro’ e mini degustazione a base di pesce. Attraverso semplici esperimenti, i ricercatori del Fano Marine Center approfondiranno diverse tematiche legate al nostro mare, rispondendo alle domande di grandi e piccoli visitatori. I bambini scopriranno la boa sentinella del mare, a qualche miglia dal porto di Fano, che si occupa di rilevare i parametri ambientali del mare, potranno costruire un mini depuratore per capire le tecniche di conteggio delle colonie batteriche in mare, andranno alla scoperta della flora e della fauna marina e delle conseguenze dovute al riscaldamento e all’acidificazione delle acque. E sarà presentato il progetto “Sentinelle del Mare” dove chiunque potrà partecipare alla ricerca scientifica, svolgendo un ruolo attivo nel monitoraggio e nella protezione dell’ambiente marino.

INFO: brodettofest.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2023 alle 15:26 sul giornale del 03 giugno 2023 - 62 letture






qrcode