Udc: "Non sanno cos'è un default, amministratori autolesionisti e pericolosi"

2' di lettura Fano 25/05/2023 - E’ ormai chiaro quanto sta accadendo ed ogni giorno ne abbiamo contezza che questa città è nelle mani di amministratori inadeguati guidati da un Sindaco che ha dimostrato ormai largamente di non essere più in grado di gestirli .

Insomma Fano è ormai allo sbando. Ogni giorno assistiamo a passerelle mediatiche, schizofreniche, atte a voler rimediare all’irrimediabile .

La cittadinanza si ribella ormai da molto tempo ( variante di Centinarola, sottopasso di Via Cairoli, Wider, strada di Gimarra, PRG, la Bretella di Via Moriconi e la Rotatoria Pericolosa di Rosciano, l’incuria totale della città, le strade da asfaltare e chi più ne ha più ne metta).

Un Dirigente di alto livello come il dott. Celani, che sicuramente vuole smarcarsi dal rischio delle responsabilità nelle quali potrebbe rimanere coinvolto a causa di amministratori inconsapevoli del danno che certe decisioni ( 30,5 milioni di euro per Interquartieri e Biblioteca Federiciana e ) ne potrebbe derivare per il Comune di Fano, fa un atto inconsueto a tutela del Comune e questi amministratori insistono nonostante tutto. Avrebbero potuto mediare in tempo per salvare i 20 milioni di euro della strada di Gimarra e utilizzarli in buona parte per le opere in questione. Siamo sconcertati!

Forse non si rendono conto che cosa sia un default o un danno erariale. Vorranno i consiglieri di maggioranza e i responsabili dei loro partiti assumersi questa responsabilità ? ci rendiamo conto che quanto dichiarato dal Dott. Celani è un atto estremo che va assolutamente preso in considerazione? Che ne sarà del futuro della città se non ci sono i soldi ?

Credo che a questo punto il Sindaco Massimo Seri debba dimostrare coraggio, sempre che lo abbia, e chiudere questa partita amministrativa prima del tempo dimettendosi.

Anche il Commissariamento potrebbe essere una soluzione di salvezza per una città nelle mani di predatori seriali pericolosi.

Fano è stanca e i fanesi vogliono amministratori capaci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2023 alle 13:20 sul giornale del 26 maggio 2023 - 160 letture

In questo articolo si parla di fano, udc, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0ST





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode