SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

San Costanzo: venerdì la presentazione del libro "Le vite di Emma" di Jara Vernarecci

2' di lettura
134

Per l'ultimo incontro della rassegna primaverile, la Biblioteca Don Antonio Betti di San Costanzo ospiterà l'autrice Jara Vernarecci, che presenterà il suo primo libro, Le vite di Emma. Racconti per la tua pausa caffè.

L'incontro, in programma per venerdì 26 maggio alle ore 21.00, sarà moderato da Roberta Pesaresi di Ventura edizioni, che ha pubblicato questa raccolta di racconti. La serata è organizzata da CoMeta Biblioteche in collaborazione con il Comune di San Costanzo - Assessorato alla Cultura.

Cosa faresti se ti risvegliassi in una tenda con un “corpononidentificato” al tuo fianco? Se entrassi in una casa sconosciuta e ti tornassero alla memoria le parole di tua nonna? O se ti offrissi volontaria per spalare fango e ti ritrovassi a partecipare a una festa onirica? Tra le righe dei racconti che compongono Le vite di Emma scopriamo come la protagonista e i personaggi che popolano la sua vita reagiscono a vicissitudini più o meno reali. Pagina dopo pagina diventiamo un po’ anche noi l’amica fidata, il fidanzato ossessionato, il cane traumatizzato, la sposa tradita. Perché condividere storie vuol dire arricchirle di punti di vista personali e farle rivivere con sfumature ogni volta diverse.

Jara Vernarecci, classe ’81, nata ad Ancona, approda sulle colline senigalliesi da cui ogni mattina guarda all’orizzonte il profilo dei monti e inspira l’odore del mare. Laureata in Comunicazione e Relazioni Internazionali alla Stranieri di Perugia, con una formazione post laurea in fundraising, si occupa di comunicazione e raccolta fondi per gli enti del Terzo Settore. Con un taccuino sempre in borsa, a 40 anni decide che è arrivato il momento di liberare le storie che popolano i suoi appunti e raccogliere in Le Vite di Emma i suoi primi racconti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2023 alle 09:53 sul giornale del 25 maggio 2023 - 134 letture






qrcode