SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mondolfo: il 26 marzo torna la tradizionale “Spaghettata”

2' di lettura
258

Giovedì 16 marzo è stata presentata alla stampa la 75^ edizione della tradizionale “Spaghettata” e la gara podistica di solidarietà per l’autismo “Omphalos Half Marathon”, organizzate dalle Associazioni del territorio in sinergia con l’Amministrazione comunale.

Presenti, oltre agli amministratori locali, le associazioni protagoniste dell’evento: Avis Mondolfo Marotta, Associazione Omphalos Autismo e Famiglie, Avis Mondolfo Bikers, UISP regionale, Caraffa Sport&Run e il Comitato locale della Croce Rossa. Anche quest’anno sarà riconfermata la formula collaudata che unisce la tradizione gastronomica degli spaghetti con “il sugo di tonno e alici alla mondolfese” (riconosciuto come prodotto tipico regionale) e alcune discipline sportive outdoor, al fine di supportare iniziative sociali e di solidarietà.

Il primo appuntamento sportivo è domenica 26 marzo con la “Cicloturistica Valle dei Tufi”, organizzata da Avis Mondolfo Bikers, che si snoderà su vari percorsi: uno lungo di 45 Km, uno più breve di 37 km e uno ridotto di 24 km. Il ritrovo per tutti i ciclisti è previsto in Piazza del Comune con partenza alle ore 9. Alle 10 le iniziative proseguiranno con la “Camminata per la Vita” di 6 e 11 Km, organizzata da Avis Mondolfo Marotta, la cui partenza è prevista da Piazza del Comune. Evento, quest’ultimo, sempre molto partecipato che coinvolge numerose famiglie. Seguirà l’apertura degli stand gastronomici de “La Spaghettata”.

Domenica 2 aprile, l’appuntamento sarà, invece, alle ore 10 in Piazza Borroni, per la partenza della gara podistica di solidarietà per l’autismo “Omphalos Half Marathon”. Anche in questo caso sarà possibile scegliere tra tre diversi format: Mezza Maratona Ufficiale Fidal Marche di 21,097 Km, gara competitiva categoria Avis Ten di 10,050 km e corsa/camminata non competitiva di 10,050 km. Come negli anni scorsi, è attesa la partecipazione di numerosi atleti provenienti da tutta Italia che gareggeranno attraverso le bellezze del territorio di Mondolfo Marotta. Il sindaco Barbieri e l’assessore Tinti, presenti alla conferenza, hanno tenuto a ringraziare i tanti volontari delle associazioni del territorio “che ancora una volta si dimostrano il vero cuore pulsante di iniziative capaci di unire tradizione, sport e solidarietà. Grazie al loro impegno e alla loro passione è possibile, di anno in anno, rinnovare queste tradizioni a cui la nostra comunità tiene particolarmente.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2023 alle 09:35 sul giornale del 18 marzo 2023 - 258 letture






qrcode