SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Calcio a 5: la Buldog Lucrezia mette al tappeto il CUS Ancona

2' di lettura
144

La Buldog Lucrezia continua il suo trend positivo e conquista tre punti sul campo di un coriaceo CUS Ancona con un 3-1. I gialloblu rimangono in piena corsa per un piazzamento per la promozione diretta e tornano subito al successo dopo il pari interno di una settimana fa contro il Corinaldo.

Ai “cagnacci” è bastato un primo tempo di sostanza per riuscire a cogliere i tre punti, con un secondo tempo in cui i ragazzi di mister Elia Renzoni non sono riusciti a capitalizzare diverse palle gol, lasciando così in bilico la sfida. Comunque alla fine sono arrivati altri tre punti d’importanza capitale.

“Dopo il pareggio in casa nostra di sabato scorso era necessario vincere per rimanere agganciati alle prime della classe e ci siamo riusciti – commenta mister Renzoni - Abbiamo affrontato un Cus Ancona che nonostante avesse alcune squalifiche importanti, si è dimostrato avversario molto attento e coriaceo che non ha mollato niente fino alla fine. Noi abbiamo fatto un ottimo primo tempo chiudendolo sul 3 a 0 e concedendo quasi nulla ai nostri avversari. Nella ripresa poi abbiamo sprecato tantissimo sotto porta e quando non si conclude e non si è capaci di chiudere la partita, la conseguenza è poi quella di soffrire più del previsto. Dobbiamo assolutamente crescere sulla fase di finalizzazione perché nelle ultime due gare disputate abbiamo creato un numero di palle gol elevatissimo ma è necessario che troviamo la strada insieme per essere più cinici sotto rete. Ma i ragazzi lo sanno e sapranno con impegno e determinazione lavorare su questo limite. Ora vogliamo sfruttare bene il turno di riposo per prepararci al meglio atleticamente, mentalmente e tatticamente alle prossime partite”.

CUS ANCONA – BULDOG LUCREZIA 1-3 (0-3 pt)

CUS ANCONA: Mazzarini, Trujillo, Vinci, Astuti, Panella, Lancioni, Ciappici, Vagnarelli, Rossi, Quercetti, Casoni, Di Placido All. Battistini

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Copparoni, Sabatinelli, Campo, Cirillo, Cassisi, Del Pivo, Mariani, Marinelli, Pieri, Chiappori All. Renzoni

Arbitri: Simone Tassinato di Padova e Cristiano Pesce di Mestre

Reti: 0-1 Sabatinelli, 0-2 Copparoni, 0-3 Copparoni // 1-3





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2023 alle 20:15 sul giornale del 06 febbraio 2023 - 144 letture






qrcode