Udc: "Il Vittoria Colonna rischia di diventare come l’Hotel House di Porto Recanati"

1' di lettura Fano 27/01/2023 - Fano rischia grosso, le istituzioni preposte non sottovalutino quanto sta accadendo nello stabile del Vittoria Colonna. L’esperienza dell’Hotel House di Porto Recanati, occupato per anni diventò luogo di spaccio, di presenze dubbie di ogni genere e spesso al centro della cronaca per fatti gravi delinquenziali, ce lo insegna. Ricordo che in quel luogo le nostre Forze dell’Ordine avevano difficoltà a varcare perfino la strada privata che portava a quella struttura.

Non vogliamo che questo si ripeta nella Terza città delle Marche , città del Carnevale, città dei bambini , città turistica ma se la situazione viene trascurata il rischio c’è.

Fano già al centro dell’attenzione da fatti di teppismo, spaccio di droga e baby gang ora rischia di essere invasa da un altro problema, di disagio sociale, che se non attenzionato dagli organi preposti, ora sul nascere, rischia davvero grosso.

Bisogna che le istituzioni , Sindaco, Questore ed anche il Prefetto quale rappresentante di Governo intervengano immediatamente con dei provvedimenti urgenti prima che sia troppo tardi, sanno benissimo che quel luogo corre il rischio di trasformarsi in un ghetto nelle mani di delinquenti.

L'UDC non chiede repressione, se non è necessaria, ma che si intervenga per identificare ed individuare i bisogni di quelle persone che stanno occupando la struttura dell’Inps fanese per trovare una soluzione e fermare immediatamente quanto sta accadendo prima che sia troppo tardi.


   

da UdC




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2023 alle 10:00 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 244 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPpF





logoEV
logoEV
qrcode