SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

San Costanzo: lancio del formaggio, terza edizione del Memorial Carlo Sorcinelli

2' di lettura
1082

Torna il gioco tradizionale del lancio del formaggio per le strade di campagna di San Costanzo. Tutto pronto per la terza edizione del Memorial Carlo Sorcinelli, manifestazione lanciata dai tre fratelli Filippo, Virginia e Nicola Sorcinelli, con la indispensabile collaborazione della società Usd Ruzzola Mondolfo, del Comitato UISP Pesaro Urbino Aps e il patrocinio del Comune di San Costanzo.

Due giornate di gara in mezzo alla natura: appuntamento sabato 4 e sabato 11 febbraio dalle ore 13:30 in via Tufi, nel Comune di San Costanzo poche decine di metri dal centro storico, su strade sterrate che si prestano magnificamente al gioco del lancio del formaggio.

"Con questo terzo Memorial Carlo Sorcinelli, oltre a ricordare il nostro caro babbo che tanto amava praticare questo gioco – intervengono Filippo, Virginia e Nicola – vogliamo tentare di riaccendere la passione per questo sport tradizionale in chi lo praticava tanti anni fa, con la speranza che possano avvicinarsi e provare sempre più persone scongiurando l’abbandono o peggio la scomparsa di questo particolarissimo passatempo che affonda le proprie radici nella nostra tradizione rurale".

Le iscrizioni si ricevono fino al 3 febbraio presso Bar dello Sport e Circolo Arci di San Costanzo.
La quota d’iscrizione è di Euro 18 e comprende l’indispensabile forma di formaggio e l’immancabile merenda. Le squadre verranno formate da una commissione tecnica che avrà il compito di creare gruppi equilibrati con la giusta proporzione tra esperti e inesperti al gioco.

Uno sport che richiama fortemente la tradizione contadina e agreste: “Il lancio del formaggio è uno sport tradizionale riconosciuto dal Coni fin dal 1988 e nella sua semplicità – spiega Mariassunta Abbagnara, Presidente UISP Pesaro Urbino - oltre a regalare intere giornate di aggregazione e di socialità, permette la riscoperta della storia e del senso di appartenenza al territorio”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2023 alle 13:01 sul giornale del 26 gennaio 2023 - 1082 letture






qrcode