x

M5S: "I diversamente abili al Museo possono attendere"

2' di lettura Fano 24/01/2023 - Il Comune di Fano ha finalmente iniziato a lavorare sul PEBA (Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche), con le prime riunioni organizzate con i tecnici del Politecnico delle Marche, effettuando dei Focus Group tematici con le associazioni interessate che termineranno a fine gennaio.

Il percorso viene finalmente avviato dopo quasi sei anni (era il 27/04/2017) dall’approvazione della nostra mozione e ripetuti solleciti attraverso le nostre interrogazioni. Con stupore leggiamo in questi giorni che non si riescono a trovare 130.000 € nel bilancio comunale per “realizzare una scala in legno da sovrapporre alla rampa dei cavalli, la piattaforma sollevatrice per i disabili e le rampe ed i corridoi di accesso alla parte bassa della corte ed al Museo Archeologico”.

Come commentare se non dicendo che siamo stupiti per queste affermazioni dell’Assessora alla Cultura? Quando si vuole i soldi si trovano, vedi per esempio le somme per i vari studi di fattibilità della variante di Gimarra, oppure gli studi di fattibilità sulla Caserma Paolini ed ancora gli studi di fattibilità per il vivaio urbano nell’area ex AGIP, insieme a tante altre somme buttate in questi anni alle ortiche. A questo punto ci sembra evidente che questa amministrazione non ha per nulla a cuore i disabili, gli anziani e tutti coloro che hanno difficoltà motorie, nonostante le dichiarazioni fatte in tutti questi anni. In pochi forse ricorderanno la ”Skarrozzata” effettuata a Fano a Luglio 2018, manifestazione che faceva ben sperare sulla volontà di questa Giunta ad accelerare sull’elaborazione e attuazione del PEBA.

Sono passati altri 4 anni e mezzo e ci tocca leggere che non si riescono a recuperare pochi fondi per eliminare una barriera architettonica, indubbiamente non di semplice soluzione viste le caratteristiche del luogo, ma fondamentale per dare un bel segnale di civiltà non solo ai cittadini fanesi ma anche ai tanti turisti che ogni anno vengono a Fano. Come ormai troppo spesso ci troviamo a constatare, tanto fumo e niente arrosto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2023 alle 16:09 sul giornale del 25 gennaio 2023 - 84 letture

In questo articolo si parla di disabili, fano, museo, politica, MoVimento 5 Stelle Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dONw





logoEV
logoEV
qrcode