Doveva già essere in carcere: torna in Italia e viene arrestata

carabinieri notte 1' di lettura Fano 24/01/2023 - Una straniera è stata arrestata dai carabinieri di Pergola non appena rientrata in Italia in seguito a un periodo trascorso all’estero. Su di lei pendeva un provvedimento di carcerazione.

Consapevoli dell’imminente rientro della donna – ma anche della sua capacità di sottrarsi all’esecuzione della pena -, i carabinieri hanno effettuato diversi servizi nei pressi della sua abitazione, fino a quando non l’hanno individuata e catturata. La straniera si trova ora nel carcere pesarese di Villa Fastiggi: dovrà scontare 8 mesi di reclusione per evasione continuata.

Sono stati giorni intensi per i carabinieri. A San Costanzo hanno infatti recuperato un anziano finito fuori strada durante la pioggia battente, mentre a Fano hanno ritirato la patente a una ragazza fortemente ubriaca che credeva di trovarsi a Senigallia.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2023 alle 12:31 sul giornale del 25 gennaio 2023 - 1952 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pergola, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dONL





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode