Bivacchi all'ex Convitto Vittorio Colonna: la Polizia denuncia dieci stranieri

1' di lettura Fano 20/01/2023 - Il personale del Commissariato di Polizia di Fano, coordinato dal Dirigente Stefano Seretti, nella mattina di giovedì, nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Pesaro e Urbino, ha svolto delle verifiche all’interno della struttura dell' ex Convitto Vittorio Colonna.

L’attività, effettuata con la collaborazione con la Polizia Locale di Fano, ha portato all’identificazione di dieci cittadini stranieri, che avevano trovato alloggio all’interno della struttura in condizioni di sicurezza e igieniche estremamente precarie, fra rifiuti, polvere, residui di combustione e vetri rotti.

Al termine degli accertamenti gli extracomunitari sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di invasione di edifici. La loro posizione, inoltre, è al vaglio della Questura per quanto concerne l’eventuale erogazione della misura del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Fano.

Per quattro degli indentificati sono anche in corso approfondimenti a cura dell’Ufficio Immigrazione volti ad appurare la regolarità della loro presenza sul Territorio Nazionale e l’eventuale emissione di provvedimenti di espulsione.


Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2023 alle 12:41 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 898 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dOaK





logoEV
logoEV
qrcode