Buche e pozzanghere, la protesta di una lettrice: "Strada Breccioncino è disastrata, nessun intervento da anni nonostante le segnalazioni"

1' di lettura Fano 18/01/2023 - Una strada dissestata. In cui, quando piove appena più del solito, si creano delle pozzanghere lunghe anche diversi metri. A denunciare il fatto è una nostra lettrice, che lamenta la mancanza di interventi - ormai da anni - da parte dell'amministrazione comunale.

È Strada Breccioncino, a San Costanzo, a essere finita nel mirino dei residenti, costretti ad attraversarla più volte al giorno. La zona è senz'altro decentrata, ma è abitata da più famiglie.

"Dal 2019, con la nuova amministrazione, non è mai stato fatto nessun intervento - ha spiegato la lettrice di Vivere Fano -, nonostante il problema sia stato segnalato sia telefonicamente sia via mail, con tanto di foto, direttamente a sindaco e vicesindaco".

La segnalatrice non ricorda la data dell'ultimo intervento a cui la strada è stata sottoposta, ma è certa che risalga alla precedente amministrazione. “È totalmente disastrata", ha ribadito nella speranza che qualcosa possa cambiare una volta per tutte.

Seguono alcune foto scattate tra noembre 2021 e gennaio 2023.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2023 alle 18:45 sul giornale del 19 gennaio 2023 - 384 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san costanzo, buche, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dNQb





logoEV
logoEV
qrcode