SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Volley: per la Virtus Fano un trittico di partite importanti

2' di lettura
116

La Vigilar Fano si prepara ad un trittico di partite importanti che potranno dire qualcosa in più sulla stagione dei virtussini: trasferta di campionato a San Giustino (domenica ore 19), gara secca di Coppa Italia con Macerata (mercoledi 18 gennaio ore 20.30 Palas Allende) e match casalingo contro Parma (domenica 22 gennaio).

Avversarie, queste, assolutamente di valore che i fanesi dovranno affrontare con grande determinazione e concentrazione: “Dobbiamo pensare solo a San Giustino – afferma lo schiacciatore fanese Federico Roberti – che, qualche giornata fa, ha battuta Pineto. Stiamo prendendo coscienza dei nostri mezzi ed il nostro obiettivo rimane sempre quello dei tre punti”. La lotta al vertice sembra una gara a tre (Fano, Pineto e Savigliano), ma Roberti mette in guardia da altre squadre: “Dietro le prime – afferma il virtussino – ci sono avversarie che stanno crescendo e che si sono rinforzate. Fano deve pensare a se stessa e prendere coscienza dei propri mezzi oltrechè lottare per uscire anche dalle situazioni difficili”.

L’Ermgroup ha indubbiamente degli elementi di spicco nella propria rosa, tre dei quali stazionano nelle prime posizioni della classifica dei rendimenti individuali: l’opposto bulgaro Hristoskov (ottavo marcatore in serie A3), lo schiacciatore Cappelletti (terzo nella classifica degli ace in battuta) ed il centrale Quarta (secondo miglior muratore della categoria). Il ruolino di marcia casalingo degli umbri non è eccezionale: quattro sconfitte e altrettante vittorie ed una posizione in classifica comunque di assoluto rilievo (sesto posto con 23 punti), in piena zona play off.

E’ chiaro che la vigilar Fano deve guardare principalmente se stessa e mettere in pratica i dettami di mister Castellano, puntando sui fondamentali della battuta e della correlazione muro-difesa. Stefano Gozzo sta man mano recuperando e si aggregherà al gruppo, per il resto la squadra in settimana ha lavorato molto bene e appare pronta ad affrontare una fase della stagione che potrebbe rivelarsi decisiva.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2023 alle 10:53 sul giornale del 16 gennaio 2023 - 116 letture






qrcode