SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Raid vandalici a Fano, Serfilippi (Lega): "Più controlli, subito le telecamere alla stazione e al parcheggio del cimitero"

1' di lettura
272

“I tre raid vandalici contro auto in sosta avvenuti a Fano nel giro di un mese devono far riflettere l’amministrazione comunale sulla necessità di implementare controllo e sicurezza nella nostra città. Potenziare il servizio di videosorveglianza è un deterrente per i vandali, supporta il lavoro delle forze dell’ordine e rinforza la percezione di sicurezza da parte dei fanesi giustamente esasperati”.

Lo dichiara il consigliere regionale della Lega Luca Serfilippi appreso di un secondo raid che ha danneggiato 10 auto presso la stazione di Fano, a poche ore di distanza da quello che ha coinvolto 15 veicoli in sosta presso il parcheggio del cimitero centrale nella notte di domenica.

“Abbiamo sensibilizzato la giunta Seri ad affrontare un problema che non appariva episodico già in dicembre – conclude Serfilippi – Come suo solito ha invece atteso che ‘passasse la nottata’, senza prendere provvedimenti. Vista l’escalation dei vandalismi occorre che la giunta si svegli e intervenga con tempestività”. Conclude la nota il consigliere “Non è più rinviabile l’installazione di telecamere sia nel parcheggio della stazione (che andrebbe anche riqualificato) sia presso il cimitero centrale, pertanto chiedo al Sindaco di intervenire immediatamente”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2023 alle 20:09 sul giornale del 12 gennaio 2023 - 272 letture






qrcode