Gomme squarciate, denunciato un uomo: trovato ubriaco e intento a masturbarsi in pieno centro. In auto delle forbici con tracce di gomma

2' di lettura Fano 11/01/2023 - È stato trovato ubriaco nonostante avesse guidato, e intento a masturbarsi in pieno centro storico. È il cittadino italiano sospettato di aver tranciato gli pneumatici di ben quindici auto nella notte tra domenica e lunedì in diversi parcheggi di Fano. La polizia lo ha individuato grazie alle immagini delle telecamere.

Tutto è iniziato con la denuncia dei proprietari delle vetture. Gli agenti hanno subito esaminato alcuni filmati prelevati dagli impianti di videosorveglianza della città, riuscendo così a convogliare i sospetti sull’uomo e prendendo nota anche della vettura attraverso cui è solito spostarsi.

È proprio intercettando la sua auto che gli uomini del commissariato sono riusciti a trovare il sospettato e a seguirlo fino in centro, dove l’uomo ha parcheggiato e - incurante dei passanti - ha iniziato a masturbarsi. A quel punto gli agenti l’hanno bloccato e identificato. Il successivo controllo effettuato all’interno della sua vettura ha portato al rinvenimento di un paio di forbici, sulle cui lame vi erano ancora dei residui di materiale gommoso, a prima vista compatibile con quello degli pneumatici.

Al momento del controllo l’alito del sospettato sapeva fortemente di vino, per questo è stato sottoposto ai test del caso risultando oltre i limiti previsti dal codice della strada. Ora su di lui pende una denuncia in stato di libertà per i reati di danneggiamento e di porto senza giustificato motivo di oggetti atti a offendere, ed è stato sanzionato per atti osceni in luogo pubblico e guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente. Per l’uomo anche un foglio di via obbligatorio con divieto di rientro nel comune di Fano.

Infine è stato segnalato al servizio di salute mentale per gli approfondimenti medici del caso, mentre la polizia sta cercando di capire se l’uomo abbia commesso anche altri atti vandalici, tra cui quelli dello scorso dicembre ai danni di una dozzina di auto posteggiate nel retro della stazione ferroviaria.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2023 alle 15:52 sul giornale del 12 gennaio 2023 - 3274 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, gomme squarciate, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dMwg





logoEV
logoEV
qrcode