Vento e mare, dalla protezione civile una nuova allerta fino a mezzogiorno di martedì

neve|freddo|inverno|vento gelido| 1' di lettura Fano 09/01/2023 - La protezione civile ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteo avverse per vento e mare valido dalle 18 di lunedì alle 12 di martedì 10 gennaio.

Il transito di una massa d'aria fredda, di provenienza nord-atlantica, determinerà un rinforzo dei venti nord-occidentali lungo la costa dal tardo pomeriggio di lunedì e per la mattinata successiva. Contestualmente si registrerà anche un aumento del moto ondoso. Dovremo dunque aspettarci vento moderato ma teso con raffiche fino a burrasca, oltre a un mare sarà agitato.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2023 alle 16:04 sul giornale del 10 gennaio 2023 - 562 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, san costanzo, cartoceto, neve, freddo, inverno, vento, vento gelido, allerta meteo, articolo, colli al metauro, Terre Roveresche, mare mosso, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dL9O





logoEV
logoEV
qrcode