Al largo la terra trema ancora: nel pomeriggio due nuove scosse, la più forte di magnitudo 3.5

1' di lettura Fano 04/01/2023 - Due nuove scosse hanno fatto tremare la costa fanese nel pomeriggio di mercoledì 4 gennaio.

Alle 15 55 se n'è infatti registrata una di magnitudo 3.5, ben più facile da avvertire rispetto alle tante che si sono susseguite in queste settimane a partire dal terremoto dello scorso 10 novembre, solitamente di una magnitudo di poco superiore al 2.0. Ancora una volta l'epicentro è stato individuato in mare, a 27 chilometri dalla costa e a una profondità di 9.

Una seconda scossa - di magnitudo 3.3 - è stata invece registrata appena sei minuti dopo: erano le 16 01 quando la terra ha tremato ancora, con epicentro a 23 chilometri dalla costa e di nuovo a una profondità di 9.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2023 alle 17:30 sul giornale del 05 gennaio 2023 - 2808 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dLBg





logoEV
logoEV
qrcode