x

’Natale a San Costanzo: un Paese in festa’, iniziative al via l’8 dicembre: il programma

3' di lettura Fano 03/12/2022 - Anche il Natale di San Costanzo entra a fare parte de Il Natale che non Ti aspetti, la rete delle iniziative di Natale più estesa d’Italia a cura delle Pro Loco di Pesaro e Urbino, sostenuta dalla Regione Marche e dalla provincia di Pesaro e Urbino. Si è tenuta questa mattina (3 dicembre) in comune la conferenza stampa di presentazione del ‘Natale a San Costanzo: un Paese in festa’.

A presentare le iniziative, al via l’8 dicembre, il sindaco Filippo Sorcinelli, il presidente Unpli Pesaro e Urbino, Damiano Bartocetti e il presidente della Pro Loco locale Antonio Calabrese.

“E’ una grande soddisfazione poter contare su questo grande evento, che entra a fare parte della nostra rete per la prima volta. E’ un passo avanti nella giusta direzione che si realizza grazie ai tanti volontari, uniti in un progetto comune con l’obiettivo di valorizzare i nostri amati borghi, luoghi unici di storia e di eccellenza che sempre più turisti vogliono conoscere” - ha detto in conferenza stampa il presidente Damiano Bartocetti, che ha evidenziato anche i numeri esaltanti del primo weekend.

Il sindaco Filippo Sorcinelli ha espresso grande soddisfazione per un natale ricco di eventi, per la sinergia creata e che debutta all’interno della rete Unpli.

Antonio Calabrese, presidente della Pro Loco, ha presentato tutte le iniziative confermando il lavoro straordinario svolto e reso possibile grazie alla collaborazione sinergica con le associazioni del territorio e degli studenti delle scuole, ‘che ci rende particolarmente orgogliosi’ - ha sottolineato in conferenza stampa.

La comunità di San Costanzo unita con l’organizzazione della pro loco, il patrocinio del Comune e in collaborazione con le numerose associazioni presenta ‘Natale a San Costanzo un paese in festa’ con tanti appuntamenti da vivere nei castelli: l'Accensione degli alberi di Natale e delle luminarie a San Costanzo, Cerasa, Stacciola e Solfanuccio e “VIVERE IL PAESE” a Cerasa, un paese addobbato dai bambini della scuola dell’Infanzia Mercatini di Natale, Pesca di beneficenza castagne e vin brulè. (8 dic); il tradizionale Fuoco della Venuta a San Costanzo (9 dic); la caccia agli Elfi, una dolce caccia al tesoro all’interno del castello dedicata alle famiglie a San Costanzo (11 dic); “INSIEME E’...NATALE” il mercatino di Natale con prodotti confezionati dai bambini (ore 16), il “CONCERTO DEGLI AUGURI” (ore 18) e nel paese dell’antica sagra polentara “POLENTA A NATALE” a San Costanzo (ore 20) (18 dic); “LETTURE SOTTO L’ALBERO” in biblioteca (ore 17) (21 dic); e “L’ARRIVO DI BABBO NATALE” con distribuzione dei doni e “BUON NATALE” a San Costanzo, a Stacciola DOPO LA MESSA DI MEZZANOTTE “BUON NATALE” castagne cioccolata e vin brule per tutti e a San Costanzo DOPO LA MESSA DI MEZZANOTTE “SCAMBIO DI AUGURI CON CASTAGNE E VIN BRULE” (24 dic); Atmosfera magica con Magic Circus Show con bolle di sapone e magia a Solfanuccio (26 dic); “ARRIVA LA BEFANA” dolci o carbone e il CONTEST DEI PRESEPI VIVENTI “COME VEDO LA NATIVITÀ’...IL PRESEPE CHE NON TI ASPETTI” a San Costanzo.

Le iniziative si terranno nelle date di:
8 – 9 – 11 – 18 – 21 – 24 – 26 Dicembre 2022 6 gennaio 2023

INFO:
ilnatalechenontiaspetti.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2022 alle 18:01 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 2418 letture

In questo articolo si parla di attualità, san costanzo, natale, Comune di San Costanzo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dGxi





logoEV
logoEV
qrcode