x

Ruggeri e Pirandello, seconda tappa della masterclass sul teatro

5' di lettura Fano 30/11/2022 - Seconda tappa della Masterclass sul Teatro di Pirandello nell’ambito del Progetto FANO CON RUGGERI, attore ideale di Pirandello, un progetto nato in occasione del 150° anniversario della nascita del grande attore fanese con il fine di dare spazio a nuove generazioni di attori grazie al rilancio del Premio Ruggeri under 30 che si è svolto nel maggio scorso.

Da Giovedì 1 dicembre 2002 gli 8 attori selezionati: Davide Simonetti, Giulia Bocciero, Giada Coacci, Anna Dall’Olio, Luis Marreiros, Francesca Marchionni, Luca Petrelli e Nathalie Podbielski effettueranno un laboratorio a cura dell’attrice Arianna Ninchi e Massimo Puliani, con la partecipazione del docente dell’Università di Firenze, Andrea Carnevali, sul tema: LO SGUARDO E L’IMMAGINE DELLA DONNA. Il laboratorio attraverserà il testo “L’uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello, con un’ attenzione alla interpretazione e alla regia (anche con la creazione di un nuovo spazio) e alle parti in cui l'uomo parla della donna quando la moglie del protagonista appare in scena.

L’obbiettivo del laboratorio è quello di preparare i giovani attori ad uno spettacolo da mettere in scena in una stazione ferroviaria nella seconda edizione del progetto prevista nel maggio 2023.

Il progetto è nato in tavolo di coordinamento istituzionale composto da: COMUNE di FANO, Assessorato alla Cultura ,FONDAZIONE CASSA di RISPARMIO di FANO, BANCA di CREDITO COOPERATIVO di FANO FONDAZIONE TEATRO della FORTUNA, RTI FANO ROCCA MALATESTIANA, con il sostegno di ASET SpA. e il coinvolgimento dell’ ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI MACERATA, del Liceo Nolfi Apolloni e della REGIONE MARCHE che ha inserito il progetto nel suo piano cultura triennale.

Gli altri appuntamenti in programma: Giovedì 1 dicembre 2022 alle ore 21 al Cinema Politeama proiezione de LA STRANEZZA, con una breve videointervista di Roberto Andò e Tony Servillo. E un intervento critico di Carolina Iacucci.

SABATO 3 DICEMBRE ore 18 al Salone delle Esposizioni della Rocca Malatestiana di Fano, prova Aperta al pubblico de LA DONNA DAL FIORE IN BOCCA. Ingresso libero

I 150 anni dalla nascita di Ruggero Ruggeri (Fano, 14 novembre 1871 – Milano, 20 luglio 1953) rappresentano un’occasione unica per riscoprire e valorizzare la figura dell’attore e per sviluppare un progetto articolato e innovativo incentrato sull’opera dell’autore premio Nobel per la letteratura Luigi Pirandello che individuò in lui l’interprete ideale delle sue opere, su cui calibrare anche ruoli e personaggi in maniera mirata. Ruggeri rappresentò uno dei più importanti attori della scena teatrale della prima metà del ‘900 e seppe incarnare l’inquietudine e la malinconia dell’uomo contemporaneo, dando così vita scenica alla filosofia e ai personaggi di Pirandello: Il Padre de i “Sei personaggi in cerca d’Autore”, “Enrico IV” ecc.

Il progetto si propone dunque di cogliere questo virtuoso rapporto artistico quale ispirazione per strutturare un programma culturale di rilievo come occasione attraverso cui coinvolgere la città di Fano e le sue

Istituzioni di riferimento. La proposta si sviluppa in maniera articolata: in una indagine del teatro di Pirandello e il suo rapporto con l’innovazione teatrale; nella costruzione di una opportunità unica ed intrigante per giovani e giovanissimi interpreti di misurarsi direttamente, in attività laboratoriali, con le interpretazioni ruggeriane delle opere pirandelliane; nella promozione dell’opera pirandelliana presso le scuole;

in un concorso a premi per sostenere l’emergere di nuovi interpreti; in attività espositive di vario genere;

la valorizzazione di aspetti specifici della drammaturgia pirandelliana, in particolare l’esaltazione della

figura e valore della donna ne “L’uomo dal fiore in bocca”.

1.2.3 Dicembre 2022

Sala delle esposizioni – Rocca Malatestiana - Iniziativa non aperta al pubblico

MASTERCLASS - LABORATORIO DRAMMATURGICO

LO SGUARDO E L’IMMAGINE DELLA DONNA

Drammaturgia ispirata da “L’uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello

Masterclass laboratoriale sulla drammatizzazione e scrittura scenica

Partecipano gli attori e le attrici selezionate al Premio Ruggeri I Edizione maggio 2022:

Davide Simonetti Giulia Bocciero Giada Coacci Anna Dall’Olio

Louis Marreiros Francesca Marchionni Luca Petrelli Nathalie Podbielski

organizzazione artistica: Lavinia Mochi

partecipa: Andrea Carnevali Università di Firenze - critico teatrale e letterario

coordinano:

Arianna Ninchi attrice e performer, discendente della storica famigla Ninchi

Massimo Puliani docente di Regia e di Estetica dei Nuovi Media all’Accademia di Urbino

La Masterclass si propone di affrontare un percorso dalla matrice del testo “L’uomo dal fiore in

bocca” di Luigi Pirandello per giungere ad una interpretazione creativa, piena di nuovi stimoli

immaginari, di un testo dettato dalle lucide intuizioni pirandelliane, dalle tracce visive presenti

nel copione originale e dai discorsi sulla donna da parte del protagonista.

Giovedì 1 Dicembre 2022 - h 21.00

Cinema Politeama - ingresso con biglietto - in coll.ne con la gestione del Cinema Politeama

L’INTERPRETAZIONE CINEMA

LA STRANEZZA

Regia di Roberto Andò (2022)

Con Tony Servillo e Ficarra & Picone

Interviene: Carolina Iacucci docente e critica cinematografica

Sarà trasmessa una video intervista con Robero Andò e gli attori

Il progetto Fano CON Ruggeri - l'attore ideale di Pirandello, ha come finalità la valorizzazione della Storia del Teatro per giungere alla Interpretazione. Questo film di Roberto Andò narra con un punto di vista storico la genesi dei “Sei personaggi in cerca d’Autore” che Pirandello scrisse per Ruggeri. Anche questa proposta vuol dimostrare che è possibile partire proprio dalla matrice storica per giungere ad una interpretazione creativa, sicuramente piena di nuovi stimoli immaginativi, grazie ad una grande interpretazione di regia e degli attori! Da Pirandello si parte, si esce e poi ci si ... ritorna!

Sabato 3 Dicembre 2022 - h. 18.00

Sala delle esposizioni – Rocca Malatestiana - Prova aperta al pubblico - Ingresso Gratuito

L’INTERPRETAZIONE TEATRO

LA DONNA DAL FIORE IN BOCCA

Prova aperta al pubblico - Presentazione del laboratorio “Lo sguardo e l’Immagine della Donna

nell’opera di Pirandello L’uomo dal fiore in bocca”, con interventi critici e interpretazioni teatrali








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2022 alle 15:25 sul giornale del 01 dicembre 2022 - 144 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFTc





logoEV
logoEV
qrcode