x

Csi: dopo anni un nuovo campionato di calcio a 5 femminile

1' di lettura Fano 29/11/2022 - Non ci sono ancora i numeri di un tempo, ma essere riusciti a ripartire è un buon segnale ed è quello che il comitato si era prefissato. Mercoledì 16 novembre, dopo tanti anni di assenza (fatta eccezione per le stagioni 2011/2012 e 2012/2013 quando il comitato e l’Asd Sportland organizzarono una manifestazione analoga sui campi di Villamarina a Fano), ha preso il via il campionato provinciale Csi 2022/2023 di calcio a femminile che vede la partecipazione di 5 squadre per un totale di circa 80 tra atlete e dirigenti.

Si gioca il mercoledì e il giovedì sera e dopo le prime due giornate appare abbastanza evidente il divario tra quelle formazioni che possono vantare anni di esperienza nel futsal (sia amatoriale che federale) e quelle più giovani, alle quali va comunque il plauso per essersi messe in gioco in una realtà tanto bella quanto stimolante.

A guidare la classifica con 6 punti c’è il Piobbico 90 trascinata da da un’ispiratissima Agnese Esposto, già autrice di 9 gol.

Tre punti per Santangiolese e Ac Pozzo, con quest’ultime che però hanno disputato una partita in meno.

Una partita in meno anche per il Montecchio Sport che chiude a 0 punti insieme alla Pesarese, formazione che giovedì sera farà visita alla capolista.

Tra i bomber, detto di Agnese Esposto che comanda con 9 reti, troviamo Elisa Lani (Santangiolese) con 6 e Alice Guerra (Santangiolese) e Vanessa Pulanich a segno fin qui 3 volte ciascuna.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2022 alle 16:15 sul giornale del 30 novembre 2022 - 58 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, calcio a 5 femminile, Centro sportivo italiano, csi pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFFw





logoEV
logoEV
qrcode