Interquartieri, una lettrice al sindaco: "Finanziamento perso, che cosa (non) si farà ora?"

traffico auto 2' di lettura Fano 22/11/2022 - Si è increduli nel leggere la notizia, ma purtroppo è vera: Fano ha perso il finanziamento di 20 milioni di euro destinati all’interquartieri.

Sono decenni che si parla della necessità di trovare soluzioni concrete al pesante traffico della città, una città che si dichiara “città dei bambini” facendo dello slogan “a scuola ci andiamo da soli” un caposaldo di cui risulta difficile trovare un riscontro. Eppure nonostante tutto, gli amministratori della nostra città non sono stati in grado di portare avanti questa grossa opportunità. Da quanto si legge dalle fonti di informazione, sembra che ci siano state delle lentezze “…da parte dei tecnici sono stati fatti degli errori, soprattutto nella fase iniziale, che hanno aggravato le tempistiche facendo scorrere del tempo inutilmente “ e non è stata accolta la richiesta, fatta al Ministero delle infrastrutture, della proroga per dilazionare la scadenza dell’utilizzo dei 20 milioni di euro. Come può essere che i tecnici e i politici che si sono resi responsabili di questa enorme perdita, non rispondano personalmente di questa gravissima inefficienza anche con le conseguenti dimissioni ?

E’ opinione abbastanza diffusa tra molti cittadini che la presa di posizione per la difesa ambientale delle zone Gimarra, Trave, Arzilla, Belgatto abbia avuto una grande efficacia anche per l’influenza di certi abitanti della zona. Non sarà certamente così e credo che chiunque farebbe tanto pur di salvaguardare le proprie abitazioni, i propri giardini e i paesaggi circostanti ! Al tempo stesso, però , chiedo se quel “bene comune” di cui si parla tanto non debba prevalere sulle situazioni personali e non debba essere preso in considerazione e quindi applicato! Il bene comune dovrebbe essere il filo conduttore non solo dei cittadini, ma anche di ogni scelta fatta dalla amministrazione comunale che dovrebbe sempre agire con serietà, senso di responsabilità e soprattutto competenza ! Chiedo una chiara e soprattutto motivata spiegazione della perdita di questo enorme finanziamento. Chiedo anche al Sindaco che cosa si farà adesso concretamente o meglio…che cosa non si farà…E’ una cosa così grave che si fa fatica a credere nella incapacità della giunta! Non voglio a questo punto pensare che invece ci sia stata la volontà di non andare avanti. Come cittadina mi sento veramente presa in giro e credo di interpretare il pensiero di tanti fanesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2022 alle 15:57 sul giornale del 23 novembre 2022 - 434 letture

In questo articolo si parla di attualità, traffico, auto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEh6