x

Psichiatria, Ruggeri (M5S): "Si rischia il corto circuito, a Fano lavori al palo"

2' di lettura Fano 18/11/2022 - Cresce la domanda di assistenza psichiatrica e di salute mentale, in parallelo però con le carenze di organico nel servizio sanitario dedicato.

«La situazione è esplosiva in Area Vasta 1. – afferma Marta Ruggeri, capogruppo consiliare dei 5 Stelle – Nel luglio scorso è stato infatti chiuso il reparto di psichiatria a Fano, in previsione di riaprirlo a partire dal 2024, ampliato e dotato di 20 posti letto. Solo che dopo quattro mesi l’intervento non è ancora iniziato, nonostante la maggiore richiesta di assistenza».

La pandemia ha messo sotto pressione anche i servizi per la salute mentale, perché isolamento e restrizioni hanno provocato scompensi soprattutto ai soggetti più fragili. Uno stato di cose che impone risposte adeguate, efficaci, efficienti e tempestive da parte della sanità regionale. «Nell’ultimo anno – prosegue Ruggeri – si rilevano invece pensionamenti e cessazioni di servizio, che hanno aggravato in modo sensibile la carenza di personale sanitario dedicato nell’Area Vasta 1, in particolare per quanto riguarda la fascia costiera. La giunta regionale deve quindi specificare se ritenga che l’organico degli psichiatri in Area Vasta 1 corrisponda a quanto prevedono la normativa e le linee guida in materia e sia adeguato ai volumi di attività, anche in ragione delle esigenze registrate nei singoli distretti sanitari».

L’atto ispettivo depositato in consiglio comunale da Marta Ruggeri chiede inoltre «per quale motivo non si proceda ad assumere nuovi psichiatri, anche attingendo alle attuali graduatorie». «Una situazione contraddittoria – sottolinea Ruggeri – considerando che l’amministrazione regionale ritiene una priorità il potenziamento della sanità territoriale. Ulteriori ritardi non farebbero altro che favorire ancora una volta i servizi privati». Da chiarire, inoltre, «perché non siano stati ancora avviati i lavori per ristrutturare il reparto di psichiatria a Fano».


da Marta Ruggeri
Consigliere regionale M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2022 alle 18:27 sul giornale del 19 novembre 2022 - 118 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, salute mentale, consigliere regionale, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDzh





logoEV
logoEV
qrcode