x

Terremoto, l’angolo della villetta pende da una parte: inagibile

Vigili del fuoco notte 1' di lettura Fano 17/11/2022 - Prosegue la conta dei danni dopo il sisma del 9 novembre e le altre scosse che continuano a susseguirsi. La guardia resta alta tanto sul fronte degli edifici pubblici quanto tra le proprietà dei privati. L’ultima abitazione a essere dichiarata inagibile è una villetta situata a Ferriano Sant’Angelo, frazione di Fano.

Il rilievo decisivo è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì, quando i vigili del fuoco hanno constatato alcuni particolari tutt’altro che trascurabili. Chiamati in causa dalla proprietaria 60enne che vive lì da sola, i pompieri hanno rilevato il cedimento strutturale di un angolo della casa, che risulta pendere da una parte. Danneggiato anche il pavimento nel seminterrato. La villetta è stata così prontamente dichiarata inagibile.

Nei giorni scorsi era già stata dichiarata inagibile una casa colonica a Caminate. Tra gli altri provvedimenti resisi necessari anche l’interdizione di alcune stanze di un edificio in via Garibaldi. Dopo una settimana dalla prima scossa sono arrivati a quota 1.719 gli interventi eseguiti dai vigili del fuoco, 564 dei quali in provincia di Pesaro Urbino. Tra tutti i comuni delle Marche interessati dal sisma sono circa cinquanta gli edifici inagibili, oltre un centinaio le persone che hanno dovuto abbandonare le loro case.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2022 alle 14:41 sul giornale del 18 novembre 2022 - 2070 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, terremoto, fano, vigili del fuoco, danni, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDhP





logoEV
logoEV
qrcode