x

Manganelli, spade, katane e lancio di vasi: spaventosa rissa in pieno centro

1' di lettura Fano 14/11/2022 - Scontro tra bande rivali di giovanissimi in pieno centro storico. Il preoccupante episodio si è verificato intorno alle 22 40 di sabato. Si è trattato a tutti gli effetti di una rissa premeditata, come dimostra la quantità e la tipologia di armi ritrovate.

Il teatro è sempre lo stesso: l’angolo tra via De Borgogelli e via Nolfi. Lo sanno bene i residenti, oramai esasperati e non soltanto per gli schiamazzi. A un certo punto, sabato, si è temuto il peggio. Due gruppi di ragazzi si sono affrontati a viso aperto, e sono spuntati persino manganelli, spade e una katana. Non sono mancati calci e pugni, oltre a un ripetuto lancio di vasi.

Scene da guerriglia urbana che avrebbe visto coinvolti almeno sei ragazzi. Foto e video hanno ben presto cominciato a essere virali. Sul posto carabinieri, polizia e un’ambulanza del 118. Al pronto soccorso sarebbe finito soltanto un ragazzo a causa delle ferite riportate. Le indagini sono in corso.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2022 alle 12:14 sul giornale del 15 novembre 2022 - 6780 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, rissa, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCwr





logoEV
logoEV
qrcode