x

Tenta di rubare un giubbotto da 300 euro al centro commerciale, arrestato: “Volevo rivenderlo, ho bisogno di soldi”

1' di lettura Fano 08/11/2022 - Aveva un fare sospetto, e non per caso. L’intuizione era giusta: quel ragazzo era entrato per rubare qualcosa. Ed è così che è finito nei guai.

Sabato pomeriggio un 24enne residente a Loreto ha tentato di sottrarre un giubbotto del valore di 300 euro nel centro commerciale King di Marotta di Mondolfo. Una volta avvicinatosi al capo d’abbigliamento ha cercato di nasconderlo. La vigilanza privata del centro commerciale lo stava però già tenendo d’occhio proprio per quel suo atteggiamento che aveva subito destato delle perplessità.

Osservando attentamente le immagini catturate seduta stante dal sistema di videosorveglianza, il ragazzo è stato immediatamente scoperto e poi fermato all’uscita. Lì è stato arrestato dai carabinieri – nel frattempo chiamati e giunto sul posto - in flagranza di reato per tentato furto. Lunedì mattina la convalida per direttissima. Il 24enne avrebbe ammesso le sue responsabilità raccontando di voler rivendere il giubbotto perché momentaneamente bisognoso di soldi. Per lui è scattato l’obbligo di dimora a Loreto fino al processo che si terrà a inizio dicembre.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2022 alle 12:35 sul giornale del 09 novembre 2022 - 1964 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, marotta, furto, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dBfa





logoEV
logoEV
qrcode