x

Sportelli rigati, 'strage' di auto in pieno giorno: si cercano uno o più vandali

polizia locale 1' di lettura Fano 28/10/2022 - Futili motivi, oppure un moto di rabbia. Potrebbe esserci questo dietro l'atto vandalico compiutosi giovedì mattina, con il sole già alto da ore.

Non hanno neppure approfittato del buio i vandali - se ne ipotizza, infatti, più di uno - che hanno rigato un'intera fila di auto nella zona industriale di Mondolfo, in località Cento Croci. Sono tutte vetture appartenenti a operai che lavorano nella zona - in via Fratelli Cervi -, increduli di fronte a un 'assalto' così massivo ai danni delle loro auto parcheggiate.

A finire danneggiati sono stati gli sportelli sinistri di ben otto auto, probabilmente utilizzando una chiave. La polizia locale sta cercando di individuare i responsabili. Sicura è al momento la fascia oraria in cui è avvenuto il gesto: tra le 8 e le 10 del mattino. Data l'eterogeneità dei proprietari delle vetture è difficile credere all’ipotesi di una ritorsione orchestrata contro qualcuno.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2022 alle 10:53 sul giornale del 29 ottobre 2022 - 2022 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vandalismo, mondolfo, polizia locale, articolo, Simone Celli, Cento Croci, auto rigate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyV9





logoEV
logoEV
qrcode