x

Colto da malore in barca e con il fornello a gas acceso: paura al porto

1' di lettura Fano 26/10/2022 - Tragedia sfiorata al porto di Fano. Un uomo è stato colto da un malore mentre si trovava a bordo della sua imbarcazione, nella cui cucina vi era però un fornello rimasto acceso.

Tutto è iniziato nel tardo pomeriggio di martedì, quando un passante che si trovava lungo la banchina ha sentito le urla del malcapitato e ha chiamato i soccorsi. Sul posto la guardia costiera, che ha coinvolto il 118 per soccorrere l’uomo – per fortuna rimasto sempre cosciente – e trasferirlo all’ospedale cittadino.

A quel punto sono scattati gli accertamenti del caso. La guardia costiera ha verificato che non vi fossero altre persone a bordo, ma durante la ricognizione i militari hanno avvertito un forte odore di bruciato. I vigili del fuoco hanno poi areato i locali di bordo, e hanno trovato una pentola contenente del cibo in avanzato stato di cottura con ancora il fornello a gas acceso. Una volta spento si sono accertati che tutte le valvole fossero chiuse mettendo in sicurezza l’imbarcazione.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2022 alle 20:19 sul giornale del 27 ottobre 2022 - 5034 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, pesaro, guardia costiera, malore, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyCn





logoEV
logoEV
qrcode