Marotta: 41enne di Fano investito da un treno, forse un gesto volontario. Traffico ferroviario in tilt

1' di lettura Fano 21/10/2022 - Sgomento alla stazione di Marotta di Mondolfo. Intorno alle 16 45 di venerdì un uomo è stato investito da un treno merci in transito.

Si tratta di un fanese di 41 anni, che secondo le prime informazioni si sarebbe gettato dal primo binario al passaggio del convoglio. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale, oltre al personale del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Disagi sulla linea Bologna-Ancona. I treni si sono fermati nelle stazioni adiacenti in attesa della conclusione delle operazioni di rito. Si registrano ritardi di almeno due ore.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2022 alle 18:46 sul giornale del 22 ottobre 2022 - 29504 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, marotta, senigallia, treni fermi, articolo, Simone Celli, persona investita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dxCX





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode