x

Scherma: Asia Volpi centra l'accesso al Campionato Italiano Cadette Spada

4' di lettura Fano 18/10/2022 - Sabato 15 ottobre si è svolta la I Prova Nazionale zona2 U17 Spada e Domenica 16 la a I prova Nazionale zona2 U20 Spada la città di Fano era rappresentata da tre atleti maschili, Magi Edoardo (sabato e domenica), Leonelli Stefano (sabato) e Scarpetti Mattia (domenica) e da cinque atlete femminili: Casciaro Giorgia (domenica), Ragusa Chiara ( sabato), Tonelli Sara (domenica) e Volpi Asia ( sabato e domenica) che hanno gareggiato con atleti provenienti dal centro - sud Italia ( Emilia Romagna, Marche, Umbria, Basilicata, Abruzzo, Lazio, Puglia, Molise, Calabria,Campania, Sardegna e Sicilia). Per un totale tra le due categorie di oltre duecento atleti.

Nella mattinata di sabato era in programma la gara U17 dove gli atleti maschili della Fanum Fortunae Scherma, al debutto a questo tipo di gara in categoria cadetti, hanno lottato per poter prima superare la fase dei gironi e successivamente di superare la prima tornata della fase delle eliminazioni dirette.

Nella tarda mattinata è stata la volta delle ragazze, dove vi è stata la prima volta di Ragusa Chiara, che per l'emozione e per la paura del debutto, non è riuscita del tutto ha dimostrare la sua scherma fermandosi alla prima diretta. Altro discorso va fatto per Volpi Asia, che pur non effettuando una buona fase ai gironi, la sua gara dalla fase delle eliminazioni dirette è stato un crescendo di emozioni e soprattutto di un crescendo di consapevolezza che questa gara potesse chiudersi con un buon risultato,a dimostrazione della crescita tecnica e tattica, che sta vivendo l'atleta fanese.

Volpi Asia sin dalla prima diretta fino alla conquista della semifinale ha dimostrato il suo carattere attento, preciso, senza farsi distrarre da contestazioni da parte delle avversarie o di tecnici delle altre società, rimanendo concentrata sul suo obiettivo; supportata e spronata fino alla fine dal suo Maestro Evelina Langella. Una volta conquistata la semifinale, quest'ultima è stata un crescendo di forti emozioni, lotta punto a punto contro Paulis, in forza alle Fiamme Oro, con sorpassi di misura tra le due atlete, tanto che non sono bastati e tre tempi regolamentari per sapere quale tra Volpi e Paulis avesse il diritto della finale, con il punteggio di 14 pari, si è andati al minuto supplementare, con priorità a favore dell'atleta fanese. Un minuto ad alto livello tecnico e di emozioni forti, che si è concluso con entrambe le atlete all'attacco e nel quale ha avuto la meglio l'atleta della polizia di stato.

Per Volpi Asia un meritatissimo terzo posto, con la consapevolezza che sa di poter conquistare e poter stare nei vertici della categoria U17 e soprattutto torna a casa con la qualifica al Campionato Italiano Cadette.

La giornata di domenica nella prova nazionale U20 ha rivisto in pedana Magi Edoardo,di nuovo al debutto nella categoria più grande, forse non avendo recuperato dalla gara del giorno precedente non supera la fase dei gironi, purtroppo stesso risultato per Scarpetti Mattia. Nel campo femminile si ha il debutto di Casciaro Giorgia e Volpi Asia nell'U20, e una riconferma in categoria per Tonelli Sara.

La prima dimostra una buona volontà nella prima fase dei gironi, ma non le basta per andare avanti. Per quanto riguarda la gara di Tonelli Sara è stata sempre a rincorrere prima nei gironi e poi nella prima diretta, dove effettua una rimonta da 4 a 9 per l'avversaria e alla fine dei tempi regolamentari sul 11 pari, su va al minuto supplementare con priorità a favore dell'atleta fanese, che conquista l'accesso nelle 64. Nella seconda diretta, forse la voglia di raggiungere un risultato importante o non aver recuperato dopo la prima diretta, l'accesso nei 32 non arriva.

La gara in Volpi Asia è stata un'altra volta tutta in salita, dovuta alla stanchezza della giornata di sabato e soprattutto con la voglia di bissare il risultato, la gara dell'atleta fanese è stata una rincorsa dall'inizio alla fine. Agguantato per un soffio l'accesso alla fase delle dirette, Volpi alla prima si ritrova nel terzo tempo sotto di 5 stoccate ( 5/10) poi riesce a rimontare e arrivare alla fine dei tempi regolamentari sul 12 pari, con priorità a suo favore, centrando l'accesso nelle 64. Seconda diretta sembra di vedere la precedente fase, con la differenza che a quasi allo scadere dei tempi regolamentari Volpi mette la famosa stoccata di vantaggio che le dà diretto per le 32. Questa terza diretta è stata tutta una rincorsa dall'inizio alla fine e Volpi termina la gara al 29 esimo posto.

Prossimo appuntamento per questi atleti a fine novembre a Foligno per la I Prova Nazionale zona2 Assoluti spada.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2022 alle 09:52 sul giornale del 19 ottobre 2022 - 92 letture

In questo articolo si parla di sport, Asd Fanum Fortunae Scherma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwEZ





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode