x

Scherma: la fanese Asia Volpi sfiora la finale nella prima prova di qualificazione 'zona-2' per i campionati italiani di Padova

2' di lettura Fano 17/10/2022 - Un fine settimana di gare al Palatennistavolo De Santis di terni per conquistare la qualificazione ai Campionati Italiani Padova 2023

Si è appena chiusa a Terni la Prima Prova di Qualificazione Cadetti e Giovani di spada maschile e femminile per la “Zona-2”. Al Palatennistavolo De Santis, location scelta per l’area Centro-Sud, le spadiste e gli spadisti delle categorie under 17 e under 20 hanno incrociato le spade durante il week-end per conquistare le qualificazioni ai Campionati Italiani di categoria in programma a Padova nel 2023.

Nella giornata inaugurale di ieri sono scesi in pedana i Cadetti e le Cadette. Il terzo posto, tra le Under 17 è stato ottenuto da Asia Volpi della Fanum Fortunae Scherma arresasi in semifinale per 15-14, alla prima classificata Giulia Paulis delle Fiamme Oro. Da segnalare anche il 15° piazzamento dell’atleta del Club Scherma Fabriano Alice Armezzani. A seguire: 79° e 95° Eleonora Liuba Gubinelli e Margherita Ascani del Club Scherma Fabriano; 100° Benedetta Pallotta del Macerata Scherma; 103° Federica Malatini del Club Scherma Recanati; 105° Chiara Ragusa della Fanum Fortunae Scherma.

Nella spada maschile 29° posizione per Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati. A seguire: 115° Alessandro Berti del Club Scherma Pesaro; 116° e 128° Stanley Leech e Francesco Iacoponi dell’Accademia Scherma Fermo; 129° e 130° Edoardo Magi e Stefano Leonelli della Fanum Fortunae Scherma.

Giornata di domenica interamente dedicata alla categoria Giovani. Tra le spadiste miglior risultato per Asia Volpi della Fanum Fortunae Scherma, con un 29° piazzamento. A seguire: 43° Alice Armezzani del Club Scherma Fabriano; 59° Sara Tonelli della Fanum Fortunae Scherma; 61° Livia Sara Lo Nigro Club Scherma Pesaro; 119° Martina Luconi del Club Scherma Jesi; 121° Martina Columpsi dell’Accademia Scherma Fermo; 127° Eleonora Liuba Gubinelli del Club Scherma Fabriano; 129° Federica Malatini del Club Scherma Recanati; 131° ex aequo Benedetta Pallotta del Macerata Scherma, Giorgia Casciaro della Fanum Fortunae Scherma e Margherita Ascani del Club Scherma Fabriano.

Nella la Spada maschile 49° piazzamento per Jetmir Giacchetti del Club Scherma Jesi. A seguire: 70° Federico Barboni Club Scherma Jesi; 77° Tommaso Pensato Club Scherma Recanati; 143° Aleksei Pennacchioni Club Scherma Recanati; 153° Federico Lanari Club Scherma Pesaro; 154° Stanley Leech Accademia Scherma Fermo; 156° Mattia Scarpetti Fanum Fortunae Scherma; 181° Alessandro Berti Club Scherma Pesaro; 183° Edoardo Magi Fanum Fortunae Scherma: 187° Claudio Lupi Club Scherma Pesaro.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2022 alle 11:46 sul giornale del 18 ottobre 2022 - 120 letture

In questo articolo si parla di sport, federazione italiana scherma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwpP





logoEV
logoEV
qrcode