x

Fdi Marche: "Singolare l'attacco a Ciccioli per le dichiarazioni sulle vittime dell'alluvione"

Fratelli d'Italia 1' di lettura Fano 16/10/2022 - È sicuramente singolare l’acredine, la cattiveria e il protrarsi della discussione, che abbiamo visto scagliare nei confronti delle dichiarazioni di Carlo Ciccioli da parte del Partito Democratico.

Sia subito chiaro che non avremmo mai usato quelle frasi che ci hanno lasciato fin da subito perplessi, ma per le quali lo stesso Ciccioli si è subito prontamente scusato spiegando che non voleva sicuramente offendere nessuno. Quello che ci lascia però assolutamente contrariati è che si rischia, in questa vicenda surreale, di confondere i ruoli e le responsabilità. Oggi viene duramente condannato il consigliere Ciccioli, ma non abbiamo visto da parte di molti lo stesso spirito di critica e autocritica nei confronti di chi, in 40 anni, non è riuscito a cantierare neanche una delle opere necessarie a mitigare il rischio sul fiume Misa e sul fiume Nevola.

Non ci piace e non ci appassiona il gioco delle responsabilità, perché riteniamo che la politica debba guardare il fare e cercare di dare risposte tenendo un profilo di livello istituzionale. Sicuramente chi oggi dall’alto del suo ruolo politico pontifica contro Ciccioli, dovrebbe invece considerare quello che non è stato fatto e quello che è stato fatto male a tutti i livelli; poiché se Carlo Ciccioli è stato con quelle parole lesivo alle persone, molto più offensivi e dannosi sono stati i comportamenti di chi, piuttosto che cercare di dare risposte, ha preferito nascondere le proprie responsabilità dietro a dichiarazioni che, come detto prima, non abbiamo condiviso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2022 alle 09:34 sul giornale del 17 ottobre 2022 - 190 letture

In questo articolo si parla di politica, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwk5





logoEV
logoEV
qrcode