x

Via del Risorgimento, ripartono i lavori

2' di lettura Fano 13/10/2022 - Parcheggio Via del Risorgimento, ripartono spediti i lavori. L’assessora ai Lavori Pubblici Barbara Brunori si è recata sul cantiere per verificare lo sviluppo dell’intervento che si concluderà entro dicembre 2022 e garantirà la sosta gratuita per per le auto.

“L’area si presentava in un forte stato di degrado - afferma l’assessora Barbara Brunori -. Come primo obiettivo volevamo regolamentare la sosta selvaggia che minava la sicurezza delle auto e dei pedoni. La pendenza dell’area favoriva il ristagno d’acqua soprattutto a seguito di nubifragi. Inoltre, volevamo aumentare la capienza del parcheggio sia per i residenti sia per coloro che frequentano gli uffici e le attività commerciali presenti. Infine, con questa riqualificazione creiamo una cerniera con il centro storico sia passando per Via Roma oppure attraversando i Passeggi, grazie ad un accesso diretto così da rendere comodo l’ingresso all’interno delle mura cittadine”. Sulla capienza del parcheggio Brunori sottolinea che “saranno 88 i nuovi stalli gratuiti collocati a forma di pettine, cui si aggiungeranno quelli destinati ai ciclomotori. Ogni posteggio sarà realizzato con autobloccante drenante e la pavimentazione sarà filtrante in concomitanza del transito pedonale. Sarà previsto anche un marciapiede che, dall’interno del parcheggio, si ricongiungerà a quello dei Passeggi”.

Moderni saranno anche gli arredi come panchine e cestini a disposizione dei fruitori. Adeguata sarà l’illuminazione con 21 i punti luce insieme a quella radente nei passaggi pedonali a garantire la totale sicurezza anche nelle ore notturne. Due saranno le scalinate di legno che permetteranno la congiunzione con Via dei Risorgimento e i Passeggi. Sostenibile sarà la connotazione dell’area grazie alla piantumazione di nuove 32 alberature che garantiranno una zona d’ombra per le auto posteggiate.

“Questo parcheggio - continua Brunori - diventa accessibile a tutte gli effetti in quanto ogni parte sarà vivibile da tutti. Infatti, saranno realizzati due posti auto per persone con disabilità. Diamo una risposta alla città con un servizio adeguato a garantire una maggiore fruizione sia degli automobilisti e dei pedoni. Pedoni e ciclisti che potranno beneficiare anche del percorso ciclabile che si unirà a quelle presente nel raccordo di Via Roma. Anche l’ambiente sarà un elemento caratterizzante di questa area che sarà accogliente, funzionale e moderna”.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2022 alle 15:59 sul giornale del 14 ottobre 2022 - 376 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvMB





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode