x

Volley: Virtus sconfitta da Pineto 1-3

1' di lettura Fano 10/10/2022 - Una Virtus tutto cuore e coraggio non riesce a superare la corazzata Pineto che esce dunque vittoriosa dal Palas Allende (3-1), dimostrando di essere sicuramente la favorita per il passaggio di categoria. I virtussini hanno giocato una prima parte di gara un po' contratti e sono stati sempre sotto nel punteggio, mentre gli abruzzesi si sono affidati agli attacchi precisi di Baldari e Link.

Nelle prime due frazioni i ragazzi di Tomasello hanno sempre il muso avanti, poi verso metà set Fano prova a reagire ma nel finale è sempre la compagine pinetese a dominare la scena (25-20, 25-22). Tutto cambia sul 19 a 16 Pineto nel terzo set: le battute di Bibop Marks e Gozzo, assieme all’entrata in campo del giovane Federico Roberti, capovolgono la partita.

Fano si porta 20 a 19 e nel finale grazie ad un fantastico Roberti (attacco più muro su Link) chiude la frazione e fa esplodere un gremito Palas Allende. L’inizio della quarta frazione non è favorevole ai fanesi che partono sotto nel punteggio (2-6) e il set va avanti cosi fino a quota venti. Nel finale ancora Roberti che trascina i suoi insieme all’opposto Marks, la Vigilar si avvicina e sul 23-24 ci pensa Basso a chiudere la contesa con un attacco al centro. Pineto si è dimostrata comunque una squadra quadrata ed esperta ma la Vigilar ha grandi margini di miglioramento che potrà dimostrare nel proseguo del campionato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2022 alle 09:31 sul giornale del 11 ottobre 2022 - 64 letture

In questo articolo si parla di attualità, Virtus Fano Volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duTs





logoEV
logoEV
qrcode