x

La Tep Renewables diserta l'incontro con l'Amministrazione

massimo seri 1' di lettura Fano 10/10/2022 - “Questo mega parco fotovoltaico non lo vogliamo”. Il sindaco Seri e il vicesindaco Fanesi lo hanno ribadito al termine dell’incontro convocato con la Tep Renewables srl, società che vuole realizzare il parco agrivoltaico sulle colline tra Fano e Cartoceto (45 ettari) e con la famiglia Taus, proprietaria dei terreni su cui dovrebbe sorgere l’impianto.

“All’incontro si è presentata solo la famiglia Taus - chiosano Seri e Fanesi -. Nonostante la Pec inviata per la convocazione, la Tep Renewables ha disertato l’incontro. Questa assenza denota il fatto che la società si voglia sottrarre al confronto ed evidente come la speculazione sia l'unico intento. Questo atteggiamento sottolinea ed evidenzia le ombre e i dubbi che nutrivamo nei confronti di questa iniziativa che sbancherebbe una collina e devasterebbe il territorio. Ci sarebbe piaciuto ascoltare le intenzioni della Tep Renewables che invece ha preferito nascondersi dietro alle proprie responsabilità. Il fatto che non si siano presentati getta anche ombre sulla consistenza e sull’affidabilità di questa società”.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2022 alle 18:55 sul giornale del 11 ottobre 2022 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/du75





logoEV
logoEV
qrcode