x

Calcio a 5: la Buldog Lucrezia batte in rimonta il Cerreto d'Esi

2' di lettura Fano 09/10/2022 - La Buldog Lucrezia conquista altri tre punti davanti al pubblico amico e rimane imbattuta dopo due giornate di campionato. I ragazzi di mister Elia Renzoni si impongono in rimonta per 4-3 sul Cerreto d'Esi cogliendo un altro prezioso successo in ottica classifica.

Una prestazione gagliarda e corale da parte dei gialloblù che hanno avuto la meglio degli ospiti, mai domi nel corso del match.
Nel primo tempo subito vantaggio per gli uomini di mister Paolo Amadei con la botta da fuori di Bicaj. La Buldog Lucrezia cerca di reagire ma non riesce a perforare Tomassini: ci riesce al 15’ Cassisi su calcio d'angolo, tuttavia gli ospiti passano in avanti grazie al tiro libero di Neitsch e Largoni. Un uno-due micidiale in un paio di minuti che stende i “cagnacci” e manda all'intervallo lungo in avanti gli sharks.


Nella ripresa serie di errori da ambo le parti, con i padroni di casa che non riescono ad essere incisivi. La svolta al 13’ dopo il time out chiesto da mister Renzoni. La Buldog Lucrezia alza il baricentro, trovando prima il gol con il giovanissimo Marinelli, poi con la zampata di Paludo che porta il punteggio in parità. Nel finale è lo stesso Paludo a portare in avanti i suoi e il forcing da parte del Cerreto d'Esi non sortisce effetto.
“Dobbiamo stare attenti a certi tipi di partite – commenta mister Renzoni – perché come a Terni dobbiamo evitare di farci prendere dalle emozioni per evitare di complicarci la vita. Nel primo tempo il risultato è stato bugiardo perché abbiamo subito 3 gol su tre tiri degli avversari, mentre da parte nostra abbiamo commesso troppi errori che non ci hanno permesso di capitalizzare la nostra mole di gioco. Nella ripresa abbiamo sbagliato molti passaggi e c'è stato troppo nervosismo e questo non mi è piaciuto. Con il time out abbiamo resettato tutto e abbiamo fatto valere le nostre caratteristiche, riuscendo ad essere incisivi e a portare a casa la vittoria”.

BULDOG LUCREZIA – CERRETO D’ESI 4-3 (1-3 pt)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Copparoni, Campo, Cirillo, Paludo, Cassisi, Del Pivo, Mariani, Marinelli, Pieri, Chiappori All. Renzoni
CERRETO D’ESI: Tomassini, Di Ronza, Stazi, Neitsch, Lo Muzio, Occhiuzzo, Bicaj, Cinconze, Graziano, Casoli, Largoni, Tamburrino All. Amadei
Reti: 1’ Bicaj, 15’ Cassisi, 17’ Neitsch, 18’ Largoni // 8’ st Marinelli, 13’ st Paludo, 18’ st Paludo
Arbitri: Alessio Briguglio e Amir Krupic di Brescia
Note: Ammoniti Pieri, Corvatta, Paludo, Severi, Chiappori, Casoli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2022 alle 09:18 sul giornale del 10 ottobre 2022 - 84 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duNF





logoEV
logoEV
qrcode