Futuro Democratico al PD: "Avviare sincera e costruttiva analisi, convocare assemblea cittadina aperta a tutti gli iscritti"

1' di lettura Fano 07/10/2022 - La sconfitta elettorale subita il 25 settembre è stata netta e pesante, sconfitta su cui il Partito Democratico dovrà fare una sincera e costruttiva analisi per ripartire.

Appare chiaro come i risultati del 25 settembre esprimano chiaramente una disaffezione nei confronti del nostro partito in tutte le realtà, anche dove amministriamo, anche nella città di Fano perdendo in molti quartieri e tra i nostri iscritti la delusione è diffusa.

In tanti manifestano questo disagio a cui siamo obbligati a tendere la mano se vogliamo avviare la fase costituente che il nostro Segretario Letta ha avviato. Una fase nuova in cui riscoprire gli ideali fondativi del PD da tempo smarriti, è questa la una nuova missione da compiere per delineare e costituire una comunità politica nuova e rinnovata.

Noi di Futuro Democratico siamo fermamente convinti che la nuova identità di questo nuovo luogo politico, che si costituirà durante il processo congressuale, dovrà partire dalla base, dagli iscritti, dai cittadini.

Un nuovo percorso sarà credibile solo se si interromperanno le vecchie pratiche delle auto-candidature alla segreteria nazionale, fermando la campagna già iniziata.

La comunità del Partito Democratico deve avere il coraggio di fermarsi, deve avere il coraggio e l’umiltà di analizzare gli errori commessi.

Per queste ragioni, i componenti di Futuro Democratico hanno chiesto al Segretario comunale, l’urgente convocazione dell’Assemblea Generale di tutti gli iscritti al Partito Democratico di Fano.

Il Segretario ed il Direttivo Comunale hanno accettato la nostra proposta.

La nostra comunità, oggi più che mai, ha bisogno di una riflessione profonda, se vuole sopravvivere.


da Futuro Democratico
Area politica del PD Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2022 alle 15:27 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 58 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duzg





logoEV