Fano e Cinema, due defibrillatori in memoria di Luca Longarini

2' di lettura Fano 07/10/2022 - Quando il cinema incontra senso civico, solidarietà e bene comune. Grazie ad HegoFilm e Twenty Six entertainment saranno infatti donati alla città due defibrillatori in memoria dell’attore fanese Luca Longarini recentemente scomparso.

Una promessa che il regista Henry Secchiaroli aveva fatto alla proiezione della prima de Il Commissario Moretta, la serie tv della quale Longarini era stato scelto come protagonista. La cerimonia di donazione dei due apparecchi (acquistati con gli incassi della proiezione), avverrà domenica 9 ottobre alla Darsena Borghese con inizio alle ore 17.00 con il posizionamento del primo defibrillatore.

L’iniziativa, che vedrà la presenza delle autorità cittadine, è stata promossa da CNA Cinema e Audiovisivo Marche della quale Henry Secchiaroli è anche il presidente: “Era l’omaggio che volevamo fare per ricordare l’amico Luca Longarini che avevo scelto per interpretare Il Commissario Moretta e che è stato tradito all’improvviso dal suo cuore lasciando in tutti noi un vuoto incolmabile. Volevamo per questo che il nostro fosse più che un semplice ricordo dell’uomo e dell’artista ma che diventasse un modo per aiutare il prossimo”.

Il programma della giornata prevede alle 17 un evento dimostrativo di salvataggio in mare con K9, l’Associazione cinofila i cani da salvataggio. Seguirà alle 17.30 l’inaugurazione della postazione con defibrillatore e alle 18 un evento dimostrativo dell’apparecchio a cura di CPS con la partecipazione della Polizia municipale di Fano. Al termine, sul muro della Darsena Borghese sarà proiettata la puntata pilota della serie tv de Il Commissario Moretta.

L’altro defribillatore donato da Hego Film e Twenty six entertainment sarà posizionato al Foro Boario.

Per CNA Cinema e Audiovisivo Marche “si tratta di una iniziativa di grande sensibilità che vede ancora una volta protagonista un’importante realtà produttiva del settore solitamente impegnata da anni nella promozione e valorizzazione del territorio e delle sue maestranze, dare un contributo importante alla collettività”.

All’iniziativa hanno contribuito in maniera determinante con il loro appoggio: Dago Elettronica; CPS Centro Primo Soccorso; Cinema Masetti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2022 alle 13:59 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dul1





logoEV
logoEV
logoEV