Volley: la Vigilar Fano si prepara all'esordio in campionato contro Abba Pineto

1' di lettura Fano 06/10/2022 - Che l’avventura abbia inizio. La Vigilar Fano, dopo un mese e mezzo di dura preparazione, fa il suo esordio in campionato affrontando tra le mura amiche la corazzata Abba Pineto (Palas Allende domenica ore 18).

Il match per i virtussini è di quelli tosti considerando la storia degli abruzzesi e soprattutto l’organico costruito per questa stagione: “Pineto è una squadra completa – afferma un carico Maurizio Castellano, coach Vigilar – compagine di primo livello con giocatori di caratura internazionale come Sebastiano Milan, per poi non parlare dei vari Link, Calonico, Bragatto. Insomma, ci sarà da divertirsi e per questo motivo invito il pubblico fanese a venire al Palas e sostenere i ragazzi”.

Dunque, Pineto non è sicuramente un avversario morbido pertanto servirà la migliore Vigilar per tenere testa al team abruzzese e portare via punti. I virtussini stanno bene e sono desiderosi di cominciare, se poi l’esordio è anche in casa questo aiuta ad alzare la tensione agonistica: “Al di fuori di qualche ragazzo del ’90 – ci tiene a precisare il coach campano – tutti gli altri sono millennials, pertanto molto giovani con margini di crescita incredibili. Molti di loro vanno a scuola o fanno l’università e per questo lavorarci non è semplice ma la cosa stimolante è che sono sicuro che durante la stagione cresceranno”.

Tra i fanesi c’è attesa per vedere all’opera il nuovo straniero, la bocca da fuoco “Bibop” Marks, oltre al pesarese Stefano Ferri, al capitano Mattia Raffa e a “the wall” Gabriele Maletto. Intorno a loro tanti ragazzi del vivaio e le due conferme di quest’anno ovvero Stefano Gozzo e Nicola Zonta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2022 alle 18:40 sul giornale del 07 ottobre 2022 - 78 letture

In questo articolo si parla di sport, Virtus Fano Volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dufv





logoEV