Moto: Marco Gaggi al GP di Portimao, ultimo appuntamento per il Mondiale 2022 della Superbike Supersport 300

2' di lettura Fano 06/10/2022 - Vuole chiudere in bellezza il suo terzo Mondiale Superbike Supersport 300 Marco Gaggi, fortemente motivato alla vigilia del GP di Portimao dopo aver in sostanza saltato sia quello di Magny-Cours in Francia che il successivo di Barcelona-Catalunya in Spagna.

Tutta colpa dell’incidente occorso sul circuito francese al diciottenne pilota fanese, procuratosi una lussazione alla spalla sinistra franando rovinosamente sull’asfalto nel corso del secondo turno delle prove libere.

Il numero 93 del Viñales Racing Team si è allenato alacremente nell’ultimo mese per recuperare dall’infortunio e presentarsi in forma al weekend conclusivo della stagione iridata, che lo ha visto nel frattempo inevitabilmente scivolare in ventitreesima posizione nella classifica generale essendo stato costretto a dare forfait in ben quattro gare.

<E’ inutile dire che ho una gran voglia di far bene e chiudere nella maniera migliore questo Mondiale dopo quel che mi è successo – sottolinea lo stesso Marco Gaggi, portacolori del Comune di Fano e testimonial di Amici Senza Frontiere e sostenitore di Fondazione Maruzza Cure Palliative Pediatriche ed Associazione Fibromialgia Italia AFI ODV – Altro non aggiungerei, perché in questi casi bisogna parlare poco e cercare di dimostrare coi fatti in pista. Vorrei invece spendere qualche parola in più per ringraziare chi mi ha seguito nella riabilitazione, ovvero il dott. Guido Porcellini, il mio osteopata di fiducia Fabrizio Renzoni e Marco Urani, tutti fondamentali per rimettermi in sesto sotto ogni punto di vista e consentirmi di tornare adeguatamente in sella>.

In questa trasferta portoghese “Marchino” sarà incitato dagli spalti da alcuni suoi supporters partiti da Fano, mentre per chi volesse tifare per lui da casa basta collegarsi su Sky Sport MotoGP al canale 208: sabato 8 ottobre dalle ore 10:45 per la Superpole e dalle 13:40 per gara 1 e domenica 9 dalle 16:15 per gara 2.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2022 alle 16:49 sul giornale del 07 ottobre 2022 - 172 letture

In questo articolo si parla di sport, staff, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dudN





logoEV
logoEV