Rugby: domenica riparte la stagione per Fano

2' di lettura Fano 05/10/2022 - E’ parso come di stare in una grande ed affiatata famiglia durante la presentazione ufficiale della Essepigi Fano Rugby 2022-2023, radunatasi nella sua accogliente club house all’interno dell’impianto sportivo del “Falcone-Borsellino” a pochi giorni dall’attesissimo esordio ufficiale nella nuova stagione di C1. Il debutto dei rossoblù fanesi, sempre allenati da Walter Colaiacomo e capitanati da Gabriele Breccia, avverrà questa domenica (9 ottobre) dalle ore 17:30 sul campo della cadetta della Fiorini Pesaro di serie A.

<In tutti noi c’è tanta voglia di iniziare a giocare ed ovviamente di cominciare questa nuova annata nel migliore dei modi – si fa portavoce della squadra coach Colaiacomo, che continua ad avvalersi nel suo staff della preziosa collaborazione dello stratega delle mischie Franco Tonelli, dello specialista della touche Andrea Nucci e del preparatore atletico Antonio Pannella – Direi che arriviamo all’appuntamento anche abbastanza pronti, ben consapevoli del fatto che ogni partita sarà in qualche modo decisiva alla luce della formula appena introdotta dalla Federazione. Dobbiamo però cercare di scendere in campo con la giusta tensione, senza cioè farci condizionare troppo a livello emotivo dall’importanza del risultato. Vogliamo essere propositivi, provando a mettere in pratica le cose sulle quali stiamo lavorando da tempo e quelle che abbiamo introdotto più di recente nella fase di preparazione precampionato. Il nostro è infatti un percorso che va avanti da anni e segue anche una filosofia societaria improntata sulla crescita dei giovani del proprio vivaio, che nella scorsa stagione ha peraltro avuto un’accelerazione. Pesaro sarà subito uno stimolante esame, soprattutto se saranno rinforzati da qualche giocatore della rosa di serie A>.

A dare la carica ai suoi nella serata del vernissage, condotta dal vice-presidente Francesco Livi, ci hanno pensato pure Luca Farnese e Federico Ferrini. Farnese è l’amministratore delegato della Essepigi, che la società del presidente Giorgio Brunacci ringrazia anche pubblicamente per il fondamentale sostegno rinnovato a dispetto di una congiuntura economica non semplice, Ferrini il CEO e managing director di Techfem, un’altra rinomata azienda locale che prosegue con entusiasmo il suo cammino a Fano Rugby contribuendo allo sviluppo del florido settore giovanile rossoblù. A proposito di vivaio, la domenica rugbistica fanese sarà arricchita dal confronto casalingo delle ore 11 fra la formazione U17 di Annunzio Subissati ed Alessandro Gasparini e quella di Jesi e dalla trasferta in casa dei leoncelli jesini dell’U15 di Alessio Conti, Luca Amadori e lo stesso Colaiacomo. Quest’ultima, composta anche da diversi elementi del Sena Rugby in virtù della collaborazione avviata col sodalizio senigalliese, ha già debuttato nello scorso weekend coi cugini pesaresi. L’U19 di Angelo Proietti ed Andrea Nucci sarà invece tenuta a battesimo dallo Jesi domani, giovedì 6 ottobre, dalle ore 20 al “Falcone-Borsellino”.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2022 alle 10:42 sul giornale del 06 ottobre 2022 - 274 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, rugby, Fano Rugby, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtLy