x

Risparmiare sulla bolletta, consigli pratici

Caldaia 3' di lettura Fano 29/09/2022 - Questi sono i migliori consigli pratici da mettere subito in atto per risparmiare sulla bolletta del gas.

Confronta le offerte

Per iniziare a risparmiare davvero sulla bolletta, verifica subito le offerte gas su CheTariffa mettendo a confronto i vari fornitori; potresti restare sorpreso nello scoprire le differenze di prezzo sul mercato libero!

Spolvera i termosifoni

Soprattutto prima di accendere i termosifoni la prima volta dell’anno, spolvera bene. Non sembra ma in realtà la polvere depositata sui caloriferi ostacola la diffusione del calore, aiutando i tuoi consumi.

Non stendere il bucato sul radiatore

È un grave errore stendere il bucato sul radiatore, evita di farlo se vuoi ridurre gli sprechi e vedere un risparmio in bolletta. In generale, i termosifoni non dovrebbero mai e poi mai essere coperti. Devono restare liberi e non avere nulla che intralci il passaggio del calore dall’acqua che scorre all’interno all’aria circostante. Occorre quindi fare attenzione anche ad eventuali mobili in mezzo.

Sfiata i caloriferi

Potrebbe essere di aiuto per migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento, sfiatare i caloriferi. Ti basta aprire la valvola del termosifone per far uscire eventuale condensa, bolle d’aria e vapore che intralciano il corretto circolo dell’acqua calda prodotta dalla caldaia.

Isola meglio

Se vuoi risparmiare sulla bolletta del gas, faresti bene a isolare meglio la tua abitazione. Valuta soluzioni quali il cappotto termico esterno oppure la sostituzione degli infissi con quelli a taglio termico. Entrambe aiutano a limitare la dispersione del calore verso l’esterno e mantenere la temperatura interna più stabile.

Usa pannelli riflettenti in alluminio

Se non hai la possibilità di isolare meglio l’abitazione, prova a installare dei pannelli in alluminio dietro a ogni termosifone. Sono soluzioni semplici ma efficaci in quanto riflettono il calore e impediscono che si irradi verso il muro perimetrale.

Prenota il lavaggio dei termosifoni

Se i tuoi radiatori a casa sembrano non andare come dovrebbero, forse al loro interno è presente un deposito di calcare che ostacola la diffusione del calore. Potrebbe esser di enorme aiuto prenotare il lavaggio dei termosifoni che prevede di usare un prodotto anticalcare che elimina i depositi. È particolarmente consigliato se vivi in una zona con acqua molto dura.

Installa valvole termostatiche

La valvola limita il passaggio dell’acqua calda prodotta consumando il costoso gas metano negli ambienti dove non è strettamente necessario come possono essere le camere da letto oppure la cucina che si scalda da sola per via dell’uso dei fornelli. Questo aiuta ad abbassare i tuoi consumi e limitare il costo della bolletta.

Imposta correttamente il termostato

Forse ti sarai già sentito dire che devi impostare con maggiore attenzione il termostato che regola i caloriferi. 19° C sono più che sufficienti per avere un buon confort abitativo e, allo stesso tempo, ridurre la bolletta del gas.

Sfrutta i bassi rendimenti della caldaia

Sempre collegato al discorso precedente, sfrutta i bassi rendimenti della caldaia per ridurre i consumi di gas, ma anche di gasolio. Il riscaldamento dovrebbe restare accesso per più ore al giorno a temperature più basse piuttosto che il contrario.






Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2022 alle 21:54 sul giornale del 27 settembre 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, pesaro, manutenzione, caldaia, articolo, installazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsOm


logoEV
logoEV
qrcode