Da sabato 1 ottobre sono in vendita i nuovi abbonamenti di Fanoteatro

3' di lettura Fano 26/09/2022 - Da sabato 1 ottobre sono in vendita i nuovi abbonamenti di FANOTEATRO – stagione della Fondazione Teatro della Fortuna realizzata in collaborazione con AMAT e con il contributo del Comune di Fano, Regione Marche e del MiC – che con rinnovato entusiasmo è pronto ad accogliere al Teatro della Fortuna da novembre ad aprile un ricco cartellone di 21 serate di spettacolo declinato secondo le molteplici espressioni del mondo teatrale.

La vendita – che segue la fase dei rinnovi riservata agli abbonati della scorsa stagione che si concluderà il 29 settembre – si svolge presso il botteghino del Teatro della Fortuna (Piazza XX Settembre n. 1 tel. 0721 800750) fino al 12 ottobre, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 19.30 (comprese le domeniche). Sono previste diverse tipologie di abbonamento: settore A 165 euro, settore B 130 euro, settore C 100 euro, Speciale Giovani (fino a 26 anni) settore B 100 euro, settore C 70 euro, Speciale Scuola settore B 75 euro, settore C 65 euro, Speciale Soci Bcc Fano e over 65 settore A 148 euro, settore B 117 euro, settore C 90 euro. Ogni persona può acquistare, in una sola volta, non più di quattro abbonamenti. L’abbonamento è al portatore e può essere ceduto ad altra persona.

Uno straordinario cast tutto al femminile composto da Valentina Acca, Verdiana Costanzo, Francesca Farcomeni, Federica Fracassi, Federica Fresco, Ilaria Genatiempo, Lucia Lavia, Viola Marietti diretto da Andrea Baracco per l’inaugurazione della stagione dal 4 al 6 novembre con Otello da William Shakespeare, traduzione e drammaturgia di Letizia Russo. Il compleanno è una delle pièce più apprezzate e rappresentate di Harold Pinter che giunge a Fano dal 18 al 20 novembre con la firma del grande Maestro internazionale Peter Stein e l’interpretazione sapiente di Maddalena Crippa, Alessandro Averone e Gianluigi Fogacci, affiancati da Fernando Maraghini, Alessandro Sampaoli, Elisa Scatigno. Il Teatro della Fortuna di Fano rinnova la sua vocazione di luogo votato alla creazione artistica e ospita la residenza di riallestimento di Stanno sparando sulla nostra canzone una black story musicale di Giovanna Gra, con Veronica Pivetti, Cristian Ruiz e Brian Boccuni, ideazione scenica e regia Gra&Mramor e musiche Alessandro Nidi, in scena dal 16 al 18 dicembre. Un omaggio al teatro e alla sua dimensione onirica e passionale dal 13 al 15 gennaio con Nuda, spettacolo delle meraviglie per gli occhi e una gioia per il cuore, scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca, con Melissa Vettore, Beatriz Sayad, Jess Gardolin, Micol Veglia, Francesco Lanciotti. Dal 3 al 5 marzo Nancy Brilli e Chiara Noschese sono le protagoniste di Manola di Margaret Mazzantini, regia di Leo Muscato, collaudato spettacolo sulle scene dei maggiori teatri italiani. Paolo Genovese firma la sua prima regia teatrale portando in scena dal 24 al 26 marzo l’adattamento di Perfetti sconosciuti, una brillante commedia sull’amicizia campione d’incassi al cinema, sull’amore e sul tradimento (cast in via di definizione). FANOTEATRO si avvia alla conclusione dal 14 al 16 aprile con un cast al femminile per la commedia Fiori d’acciaio di Robert Harling, affidata all’interpretazione di Tosca D’Aquino, Rocío Muñoz Morales, Martina Difonte e la regia di Michela Andreozzi condivisa con Massimiliano Vado.

Informazioni: Teatro della Fortuna tel. 0721 830742, www.teatrodellafortuna.it, AMAT tel. 071 2072439, www.amatmarche.net.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2022 alle 11:04 sul giornale del 27 settembre 2022 - 1159 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dr3d





logoEV