x

Barbara: Il papà del piccolo Mattia: "Torneremo a girare in vespa e a tirar baci"

2' di lettura Fano 24/09/2022 - Un dolore senza fine, che annienta, come ha detto il papà di Mattia, il bimbo di 8 anni, disperso nell'alluvione del 15 settembre il cui corpicino è stato ritrovato venerdì, sommerso nel fango, in un campo a Trecastelli.

Il papà Tiziano ha lasciato un toccante saluto su Facebook: “Torneremo a girare in Vespa e a tirar baci. Mattia saluta tutti, vi vogliamo bene”. “Imploravo perchè non lo trovassero ma adesso le speranze sono finite” -ripeteva ai soccorrittori il papà. Un dolore senza fine anche per la mamma Silvia Mereu, salvata da quella maledetta alluvione che le ha strappato il figlio dalle braccia. “Almeno adesso ho una tomba su cui piangere”.

Il corpicino di Mattia, riconosciuto solo dalla maglietta che indossava, è stato individuato in un campo lungo il Nevola da una insegnante dell'asilo che si trova vicino al campo di via Santissima Trinità, a Trecastelli. La furia della piena del fiume ha trasportato Mattia per 13 chilometri rispetto al punto dove è stato travolto con la mamma. Quando mamma e figlio sono stati sorpresi dall'esondazione del Nevola erano in macchina. Silvia, farmacista a Barbara, aveva preso il piccolo dopo il lavoro dai nonni paterni e si stava dirigendo verso casa dei suoi genitori, nella frazione di San Pietro. Quando l'auto si è riempita di acqua Silvia è scesa ed ha cercato di mettersi in salvo tenendo stretto tra le braccia Mattia ma la violenza del fiume li ha separati. Purtroppo per sempre.

Mattia è la dodicesima vittima della drammatica alluvione del 15 settembre ma si continua a cerca l'altra dispersa, Brunella Chiù, 56 anni di Barbara. La figlia Noemi Bartolucci di 17 anni è tra le vittime. Nei giorni scorsi è stata ritrovata la Bmw a bordo della quale viaggiavano quando sono state travolte dalla piena.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2022 alle 10:02 sul giornale del 26 settembre 2022 - 916 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drKQ





logoEV
logoEV
qrcode