Volley: la Virtus si è presentata alla città

2' di lettura Fano 22/09/2022 - Presentazione in grande stile per la Virtus Vigilar Fano che si è ritrovata al ristorante Villamarina in previsione dell’inizio della stagione agonistica che comincerà il 9 ottobre con il match casalingo contro Pineto.

Alla presenza di circa 150 persone, la serata è stata caratterizzata dall’intervento del Sindaco Massimo Seri che ha augurato alla squadra un buon campionato evidenziando la fondamentale attività svolta dalla Virtus sul territorio ed in modo particolare con i giovani. La parola poi è passata al neo Presidente Emidio Cennerilli che ha snocciolato una serie di numeri importanti sottolineando come nel territorio l’attività della pallavolo è florida e ben radicata. Un saluto anche da parte del Presidente Regionale Fipav Fabio Franchini e del main sponsor Vigilar Alessandro Giuliani che, per il terzo anno consecutivo, assocerà il nome della propria azienda a quello della prima squadra. A sorpresa, poi, hanno parlato anche due ex giocatori Virtussini che sono rimasti nei cuori dei fanesi come Roberto Pietrelli (campione d’Italia con Treviso negli anni ’90) ed il mitico Jo Salgado che, con la sua proverbiale simpatia, ha dato la carica alla prima squadra. Presentata anche la nuova maglia, direttamente dalla voce di Luca Marini che ne ha curato la grafica, ispirato dalle onde del mare come elemento radicato nel cuore dei fanesi. Tante le squadre giovanili presenti con i rispettivi allenatori e verso le ore 21, al termine dell’allenamento, è giunta la prima squadra con il nuovo capitano che quest’anno sarà il libero Mattia Raffa. Al termine della serata è arrivata anche torta preparata dallo chef Cavazzoni e via poi alle foto di rito.

Virtus in pillole: primi test e prime uscite stagionali per la Virtus Vigilar Fano che, in una settimana, ha affrontato un paio di volte la quotata Med Store Macerata. La squadra di Castellano, a circa quindici giorni dall’inizio della stagione, è apparsa in crescita di condizione. Nel primo test, giocato a Macerata, la Vigilar si è presentata senza alcune pedine (Roberti e Ferri) e con qualche giocatore a mezzo servizio (Marks e Gozzo). Mercoledi, invece, al Palas Allende la compagine virtussina ha sfoderato tutt’altra prestazione mettendo in mostra una condizione psico-fisica ben diversa. Tre set combattuti che hanno visto alla fine premiare (2 a 1) la rimonta della Med Store, ma tra le fine fanesi da evidenziare le abilità offensive del tedesco Marks e le qualità difensive messe in mostra dal duo Raffa – Gori che, nella stagione che verrà, dovranno prendere in mano la squadra soprattutto nel reparto difensivo. Il prossimo allenamento congiunto per i virtussini è previsto per sabato 24 settembre (ore 18) con la sfida casalinga contro S. Giustino.






Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2022 alle 10:27 sul giornale del 23 settembre 2022 - 270 letture

In questo articolo si parla di fano, volley, Virtus Fano Volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drkl





logoEV
logoEV