Ciclismo: Letizia Esposto Giovanelli, dell'Alma Juventus, vince ancora tra le G6

2' di lettura Fano 21/09/2022 - Sono stati ancora i Giovanissimi del DS Ambrosini a regalare vittorie alla SCD Alma Juventus Fano, che si sta avviando verso la conclusione di una stagione comunque di segno positivo per tutte le sue squadre. Al 6^ Memorial “Armando Pierini” a Villa Musone (AN), nella penultima uscita di questo gruppo, è nuovamente salita sul gradino più alto del podio Letizia Esposto Giovanelli, oramai come una sentenza tra le G6.

Al suo exploit si è aggiunto quello di Marco Ringhini, tornato al successo tra i G2. Le loro affermazioni, sommate all’argento di Riccardo Agostini tra i G5, al bronzo di Davide Sdruccioli tra i G6 ed al quarto posto di Sami Dahani tra i G3, sono peraltro valse agli arancio-aragosta la terza posizione nella graduatoria a punteggio per società. Gli stessi scenari hanno fatto da sfondo alla gara di una parte degli Esordienti 2° Anno, ai quali toccava un arrivo in salita sotto a Loreto. Il migliore dei suoi è risultato Andrea Antonioni, classificatosi undicesimo in una corsa caratterizzata da vari attacchi in pianura non concretizzati da chi li ha sferrati, mentre Tommaso Buscaglia ha chiuso ventiseiesimo ed Omar Dahani trentaseiesimo.

Il resto dei ragazzi seguiti dai DS Matteo Carboni e Gabriele Gorini era di scena alla 53^ Coppa Città di Maranello (MO), dove 1° e 2° Anno hanno gareggiato assieme. Edoardo Tesei e Tommaso Arduini hanno dato vita ad una entusiasmante fuga di coppia durata dal primo giro sino a qualche chilometro da quello conclusivo, il settimo, in cui sono stati ripresi sulla rampa dell’ultima salita. Proprio lì è entrato in azione Alessandro Baldelli, riuscito a spuntare un ottimo quinto posto su 128 partecipanti.

Avrebbero invece potuto fare meglio, a detta del loro DS Filippo Beltrami, gli Allievi della SCD Alma Juventus, impegnati nel 1^ Memorial “Paolo Salimbeni”. Su un tracciato bello e tecnico di 75 km, con partenza a Casalecchio di Reno e traguardo posizionato a Castiglione dei Pepoli, sempre nel bolognese e con un dislivello finale di 1100 metri, Luca Nicoloso è terminato ottavo nella volata alle spalle del fuggitivo Jacopo Pignatti della Ceretolese (BO). Dietro di lui, nell’ordine, undicesimo Diego Pierini, tredicesimo Giacomo Sgherri e trentaseiesimo Diego Tinti, al rientro dopo due settimane di COVID. Con questi piazzamenti Nicoloso e Sgherri hanno ugualmente centrato due obiettivi stagionali di prestigio, ovvero, rispettivamente, il primato tra i 2007 nella classifica generale e quello nella Bologna Cycling Cup riservata ai 1° Anno.

Prossimi impegni

sabato 24 settembre:

Giovanissimi Porto Sant’Elpidio (FM)

domenica 25 settembre:

Esordienti a Monsummano Terme (PT)

Allievi a Ponticino (AR)









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2022 alle 09:33 sul giornale del 22 settembre 2022 - 480 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dq6r





logoEV
logoEV