Bocce San Cristoforo, altro weekend nel segno della famiglia Manuelli e non solo

2' di lettura Fano 19/09/2022 - Un altro week end da applausi per la bocciofila San Cristoforo di Fano, un altro week end da applausi per la famiglia Manuelli (e non solo).

Sabato 17 a Chiaravalle, babbo Gianluca, autore fin qui di una stagione spettacolare, ha messo in bacheca un altro trofeo, quello di campione regionale individuale di cat. A. L’atleta fanese, superando in finale l’anconetano Marco Caimmi (Castelfidardo) ha di fatto staccato il pass per i campionati italiani in programma in Lombardia il 19 e 20 novembre, cosa che in precedenza avevano fatto anche i suoi compagni di squadra di categoria C, Andrea Alessandroni, Andrea Borgogelli e Stefano Bevilacqua, laureatisi campioni regionali a terna e quindi qualificati per la manifestazione tricolore, in questo caso in programma in Umbria il 15 e 16 ottobre.

Dal padre al figlio il passo è breve. Domenica 18, infatti, a strappare applausi è stato il non ancora 16enne Federico che nella 12esima ed ultima tappa del circuito "prestige" riservato agli Under 15, ha messo tutti in fila salendo sul gradino più alto del podio al 3° trofeo Trevi Città dell’Olio, confermando l’ottimo lavoro a livello giovanile della società fanese che domenica scorsa ha conquistato tre medaglie di bronzo ai campionati italiani grazie a Benedetta Necchi, Tommaso Campanelli e Riccardo Giacomoni, quest'ultimo giunto quarto nello stesso circuito Prestige.

Ma oltre alle soddisfazioni “individuali”, il fine settimana giallo azzurro è da pollice in su anche per le competizioni a squadre: la formazione di prima categoria infatti, San Cristoforo-Sportland, dopo aver vinto la fase provinciale, domenica mattina ha superato nei quarti di finale il Fontenera di Cerreto d’Esi e ora se la vedrà in semifinale con il Bar Cardelli (andata a Fano il 24 settembre, ritorno a Monsano il primo ottobre). La formazione che uscirà vincitrice da questo incontro, a prescindere da quello che sarà poi il proseguo nel campionato, acquisirà il diritto a partecipare al prossimo campionato nazionale di serie B (la terza competizione a livello nazionale).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2022 alle 19:05 sul giornale del 20 settembre 2022 - 188 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, bocce, Centro sportivo italiano, csi pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqMA