x

Miss Italia, a Fano le prefinali nazionali: il programma delle tre giornate per scegliere le finaliste

4' di lettura Fano 15/09/2022 - “Arriveranno domani a Fano le 197 ragazze che hanno vinto le finali regionali, tantissime selezioni che sono state il vero e proprio spettacolo dell'estate e che ha animato le piazze più belle d’Italia”. Così la patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, alla vigilia delle prefinali nazionali nella città marchigiana.

“A Fano, città di mare e di storia, – ha aggiunto - accompagnerò un gruppo fantastico di ragazze. Abbiamo la convinzione di scrivere un’altra pagina della storia del costume del nostro Paese, come Miss Italia fa da 83 anni seguendo l'evoluzione e i cambiamenti dell'Italia”.

“Di fronte all’arco di Augusto del Pincio di Fano – ha aggiunto la patron -, le ragazze incontreranno la cittadinanza; il ritorno in presenza delle miss rappresenta il momento più significativo e vibrante di questa edizione”.

E per quanto riguarda il programma, venerdì 16 alle 20,30 è previsto il corteo per la città e alle 21 al Pincio di Fano ci sarà lo spettacolo di presentazione delle concorrenti. Sabato 17 alle 19,30 l’apericena con le miss nei locali della città: Idea.le, Osteria Dalla Peppa, Villamarina, Chalet del Sole, Bottega del centro, Chalet del Mar, Botanic, Offucina, Alla Lanterna, La Taverna dei Pescatori, Bon Bon, La Sartoria, Villa Piccinetti, Re Gambrinus, Green Bar, Gioia, Guerrino. Alle 21 di Sabato 17 al Pincio lo spettacolo dell’Orchestra Sinfonica Rossini. Domenica 18 alle 21 sempre al Pincio di Fano la proclamazione delle Miss che accederanno alla fase finale del concorso.

“Le Marche diventano capitale della bellezza - ha detto il vicepresidente della Regione Mirco Carloni -. Sono lieto che come giunta regionale abbiamo contribuito alla realizzazione di questo evento che torna nella nostra Regione dopo 20 anni. Per le Marche e per la Città della Fortuna si tratta di una grande occasione di promozione e di visibilità che coglieremo al meglio. Bellezza, cultura e storia sono gli elementi che caratterizzano questa 3 giorni”.

“Siamo pronti ad accogliere le ragazze e tutta la macchina organizzativa di Miss Italia - chiosa il sindaco Massimo Seri -. Punteremo a raccontare la nostra tradizione, la nostra bellezza e la nostra storia in modo diretto ed efficace. Del resto, si tratta di uno degli eventi più longevi che ci garantirà una visibilità internazionale”.

“Abbiamo definito gli ultimi dettagli per un programma ricco di appuntamenti - sostiene l’assessore al Turismo Etienn Lucarelli -. Dal punto di vista turistico la presenza di Miss Italia è un’opportunità per aprirci e farci conoscere a nuovi target. Inoltre, grazie alle associazioni di categoria daremo ai ristoranti e ai locali della città la possibilità di sfruttare questo momento”.

Venerdì, nella prima delle tre giornate le miss si presenteranno al pubblico con una parata per le vie della città, nel corso della quale ogni gruppo sfilerà dietro la bandiera della propria regione. Tutte le 197 ragazze saranno poi, in serata, sul palco dello spettacolo che si terrà al Parco del Pincio. Lo show sarà presentato da Marco Zingaretti, storico presentatore delle selezioni di Miss Italia nelle Marche e conduttore televisivo.

Sabato, nel teatro della Fortuna, le ragazze saranno valutate dalla commissione tecnica che, presieduta dalla giornalista Maria Giovanna Maglie, è formata dalla psicoterapeuta Stefania Andreoli, dall'attore Francesco Colella, dalla meteorologa Claudia Adamo, dalle ex miss Marta Murru, azzurra di nuoto sincronizzato, e Marzia Peragine, stylist e content creator. Con loro il professor Raoul D'Alessio, specialista di ortognatodonzia e promotore dello studio internazionale sull'attrattività facciale. Sabato alle 19,30 l’apericena con le miss nei locali della città: Idea.le, Osteria Dalla Peppa, Villamarina, Chalet del Sole, Bottega del centro, Chalet del Mar, Botanic, Offucina, Alla Lanterna, La Taverna dei Pescatori, Bon Bon, La Sartoria, Villa Piccinetti, Re Gambrinus, Green Bar, Gioia, Guerrino. Alle 21 al Pincio lo spettacolo dell’Orchestra Sinfonica Rossini.

Giornata conclusiva domenica, con un nuovo incontro tra le miss e la commissione e, la sera, lo spettacolo sul palco del Pincio per la proclamazione delle 21 miss finaliste nazionali. La serata sarà presentata da Savino Zeba, conduttore radiotelevisivo Rai.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2022 alle 19:47 sul giornale del 16 settembre 2022 - 2936 letture

In questo articolo si parla di fano, bellezza, spettacoli, comune di fano, miss italia, comunicato stampa, miss italia fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dp2K





logoEV
logoEV
qrcode