Ex Carducci, Paolini: "Ma quale immobilismo? Ottenuti altri 267mila euro dal Mit per la progettazione definitiva"

2' di lettura Fano 15/09/2022 - «La Provincia è costantemente impegnata sulla vicenda ex Carducci. Proprio la scorsa settimana abbiamo ottenuto per la scuola una nuova linea di finanziamento del Mit sugli enti locali, candidandoci subito dopo l’uscita dell’avviso. La domanda è stata accettata e abbiamo reperito così altri 267mila euro per la progettazione definitiva.

In questo modo ci siamo portati ulteriormente avanti, avviando l’affidamento dell’incarico di progettazione allo Studio Vitre di Thiene (Vicenza), risultato vincitore del concorso di idee da noi precedentemente indetto. Mi sembra quindi che ci sia tutto fuorché immobilismo». Il presidente Giuseppe Paolini interviene dopo le dichiarazioni del professore Giuseppe Gasparini, che ha annunciato una manifestazione di insegnanti e docenti del Nolfi- Apolloni sull’ex Carducci: «Penso sia controproducente creare contrapposizioni, anche perché siamo assolutamente dalla parte dell’istituto. Abbiamo perorato la causa della scuola fin dall’inizio, partecipando subito al bando del Miur ‘Sisma 120’ e rientrando nella graduatoria con fondi per cinque milioni».

Non solo: «Abbiamo impegnato ulteriori risorse provinciali con mutuo (cofinanziamento di due milioni e 980mila euro, ndr), che sono già a bilancio. Ma siamo andati anche oltre predisponendo il concorso di idee, grazie al lavoro dei nostri uffici, proprio per portarci avanti nel frattempo con la progettazione e accelerare l’intero iter». Per lo sblocco dei fondi ministeriali ‘Sisma 120’, il presidente ricorda che «il problema non riguarda solo noi ma un intero blocco di Province. Da parte nostra abbiamo incalzato incessantemente tutti i parlamentari del territorio, con riunioni e sollecitazioni continue, mettendo in campo tutto quello che era possibile fare in termini di energie e risorse. E continueremo a farlo finché i fondi non saranno sbloccati: credo quindi che per le proteste bisognerebbe rivolgersi altrove». Con riferimento alle finestre a dispersione zero del Battisti, il dirigente dell’Edilizia scolastica Maurizio Bartoli evidenzia che «l’investimento è di 400mila euro. Abbiamo già assegnato i lavori, che si concluderanno a breve».

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2022 alle 15:52 sul giornale del 16 settembre 2022 - 352 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, pesaro, provincia di pesaro e urbino, scuole, pesaro e urbino, comunicato stampa, liceo ex carducci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dpWt





logoEV
logoEV